/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 22 febbraio 2020, 07:00

Fuochi d'artificio, sport, cultura, Carnevale e il ricordo di Pertini nel fine settimana savonese

I principali appuntamenti del 22 e 23 febbraio in provincia di Savona

Fuochi d'artificio, sport, cultura, Carnevale e il ricordo di Pertini nel fine settimana savonese

Fine settimana ricco di eventi nel savonese. Andiamo a conoscere insieme i principali appuntamenti del 22 e 23 febbraio in provincia di Savona.

Savona

- Sabato 22 febbraio, nell'ambito del trentennale della scomparsa del Presidente Sandro Pertini, alla Fortezza Priamar il “Museo d'arte contemporanea Sandro Pertini” terrà un'apertura straordinaria con il seguente orario, dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. La visita guidata a cura di Silvio Riolfo Marengo sarà effettuata dalle ore 16.30 alle 17.30.

 

- Sabato 22 febbraio, tra le 20.45 e le 21.00, nel tratto di mare di fronte a piazzale Eroe dei due mondi, sulla passeggiata del prolungamento a mare, si svolgerà lo spettacolo pirotecnico offerto alla città da Costa Crociere in occasione del battesimo della Costa Smeralda.

 

Albenga

- Dopo il grande successo di “Albenga s’illumina d’immenso” in occasione di San Valentino, nel Centro Storico ingauno, continuano ancora per questo week end le proiezioni architetturali.

“Albenga in Love” parla di Amore, Arte e Cultura e, oltre alle straordinarie immagini che grazie alla ditta Proietta e alla preziosa collaborazione di Haltadefinizione e della Pinacoteca di Brera cambieranno il volto dei principali edifici del centro storico cittadino, fino al 23 febbraio l’Amministrazione Comunale organizza tanti eventi, musica, rappresentazioni teatrali, letture e “sorprese amorose” per i cittadini ed i turisti.

Anche i più cinici non potranno non farsi coinvolgere dall’atmosfera amorosa che avvolgerà la Città delle Torri per il periodo di San Valentino.

 

- A pochi giorni dalla ricorrenza del Beato Angelico, protettore di tutti gli artisti e santo patrono dell'UCAI, l'associazione è lieta di presentare il concerto dei Pentatrè, che si svolgerà nella giornata di sabato 22 febbraio, dalle ore 16:30 presso la chiesa di Santa Maria in Fontibus nel centro storico di Albenga, a pochi passi dalla sede stessa dell'associazione sita in Piazza delle erbe.

I Pentatrè, trio musicale composto dalla pianista Paola Arecco, Gianni Golfo al flauto traverso e dalla voce di Elisabetta Vosilla, offriranno uno spettacolo di alto livello che ha già riscosso il favore del pubblico e della critica in diverse occasioni.

In concomitanza con l'evento la sede dell'Ucai sarà aperta per l'annuale assemblea dei soci, dalle ore 15:00 e per quanti vogliano conoscere meglio le iniziative e la realtà di un associazione che ha come obbiettivi la diffusione dell'arte e della cultura di stampo cattolico nel nostro territorio. 

 

Finale Ligure

"Le librerie al tempo della crisi: fra epidemia di chiusure e nuova legge sul libro e la lettura". Questo il titolo del convegno in programma per sabato 22 febbraio, a partire dalle ore 15 nei locali della Libreria Cento Fiori di via Ghiglieri a Finalmarina.

Interverranno: Paolo Ambrosini, presidente di ALI (Associazioni Librai Italiani); Caterina Malavenda, esperta di diritto dell'informazione; Sergio Rizzo, editorialista del quotidiano La Repubblica.

A chiusura del convegno, un brindisi alla salute dei libri e delle librerie offerto dal punto vendita NaturaSì di Finale Ligure.

La chiusura della Paravia di Torino è stato il caso più eclatante per l'importanza storica di questa antica libreria; ma fra librerie e cartolibrerie gli ultimi anni hanno visto un'ecatombe di punti vendita. Oltre 2300. Un disastro non solo economico, con le migliaia di posti di lavoro persi, ma anche civile, per il ruolo di presidio culturale che le librerie giocano sul territorio.

Soprattutto nelle ultime settimane sulla stampa nazionale si sono susseguiti molti interventi di importanti firme del giornalismo e della cultura italiana a commento e denuncia di questa emorragia senza fine.
Da qui l'idea di organizzare un incontro nella nostra libreria invitando alcuni dei protagonisti del dibattito di questi mesi anche e soprattutto a sostegno della legge appena approvata in Parlamento e per informare il pubblico dei lettori sui cambiamenti che questo provvedimento di legge comporterà.

La nuova Legge sul Libro e la Lettura potrà essere lo strumento decisivo per consentire alle librerie già esistenti di continuare a vivere dignitosamente e per la nascita di nuove librerie anche dove ora le attuali condizioni economiche impediscono il successo di ogni iniziativa.

 

Laigueglia

Domenica 23 febbraio, con partenza da Laigueglia alle ore 9.00 ed arrivo a Colla Micheri alle ore 12.20 circa, andrà in scena la gara ciclistica amatoriale: "Gran Fondo Internazionale Laigueglia 2020".

Dopo aver ospitato l’avvio della stagione professionistica italiana, la città ligure si prepara ad ospitare anche il grande evento amatoriale organizzato dal Gs Alpi, che apre il calendario internazionale delle granfondo per la stagione 2020. Un percorso a picco sul mare, lungo 118 km, attende tutti i partecipanti a una manifestazione che si preannuncia ricca di partecipanti, provenienti non solo dall’Italia ma anche dall’estero.

 

Loano

Si concluderà con il Palio dei Comuni in programma domenica 23 febbraio la 29^ edizione del CarnevaLöa, la grande manifestazione carnevalesca organizzata dall'associazione Vecchia Loano con il contributo dell'assessorato a Turismo, Cultura e Sport del comune di Loano.

A sfilare sul lungomare loanese e a contendersi la vittoria saranno i carri realizzati dai maestri cartapestai dei comuni vicini: Il mondo al contrario (Ceriale), Dragonball (Borghetto Santo Spirito), Il circo della vita (Bardino Vecchio, vincitore dei Palio dei Comuni 2019 con Lasciateci lavorare... ma non troppo), Cannavacciuolo al Conad (Toirano), Cadillac (della Pista Drift Kart di Albenga, fuori concorso).

Non mancheranno, ovviamente, i carri “di rappresentanza” dei borghi di Loano: Maleficent (A Maina de Loa), I Flintstone (Prigliani), Aladdin (Meceti), Nettuno (Borgo di Dentro), Coco (Matetti Burdeluzi dei Mazzocchi, vincitori del Palio dei Borghi di domenica scorsa), La Famiglia Addams (Piazza Rocca G.S. Team).

Ci saranno anche il carro della Torre dell'Orologio e di Palazzo Doria con le maschere loanesi (U Beciancin, Capitan Fracassa, Puè Pepin e la Principessa Doria del Castello) e la “Beccian Car”, la macchina a “rigadera”, ossia a forma di annaffiatoio simbolo di Beciancin (entrambi i carri sono a cura di Vecchia Loano).

La sfilata partirà alle 15 da piazza Mazzini: i carri percorreranno corso Roma, raggiungeranno Campo Cadorna e poi torneranno indietro, per regalare a tutti gli spettatori un “doppio spettacolo”. Super ospite della giornata sarà, direttamente da “Striscia la Notizia”, Capitan Ventosa, alias Fabrizio Fontana. Parteciperà la Filarmonica di Ventimiglia. Presso la Casetta dei Lavoratori del Mare si potranno gustare deliziose “bugie”. Anche il Palio dei Comuni sarà condotto da Stefania Vivioli.

 

Quiliano

Il calendario nazionale 2020 del Ju Jitsu Csen apre alla grande con il Campionato Nazionale del 22 e 23 febbraio che, dopo tre anni, torna al Palasport di Quiliano (SV).

"Con più di 600 partecipanti registrati la scorsa volta che il Ju Jitsu Csen ha fatto tappa in terra ligure, ci auspiachiamo numeri anche più alti, in questa edizione ricca di novità” ha affermato il Referente Nazionale del Settore Ju Jitsu Csen (Area Sportiva Agonistica Nazionale - Tradizionale e Moderno) M° Giuliano Spadoni. 

Nella competizione di sabato e domenica prossima, oltre ai combattimenti che utilizzano tutte le tecniche del Ju Jitsu (Fighting System), alla lotta a terra (Ne-waza) e alle spettacolari competizioni a coppie, con o senza armi, svolte anche con l’accompagnamento musicale (Duo System e Duo Show), per la prima volta sono infatti previste le gare di kata (forme), sia singole che a coppie, a mani nude e con armi, per tutte le categorie. Inoltre, per tutte le specialità contemplate dal circuito internazione dell’IJJF (Fighting System, Ne-waza, Duo System e Duo Show), il punteggio ottenuto sarà valevole per l’acquisizione della cintura nera.

I partecipanti alla due giorni di gare, provenienti da quasi tutte le Regioni italiane, inizieranno le sfide sabato 22 alle h. 15:00, con le gare di Campionato di Duo System e Ne waza (dai 12 anni in poi). In contemporanea, si disputerà anche il Trofeo Csen Savona, che prevede percorso bambini (fino a 10 anni), Ne-waza (fino a 12 anni), Agonistica (fino a 8 anni), Duo System Basic (fino a 12 anni), Accademia e Kata (tutte le categorie).

Domenica 23 via al Campionato alle h. 9:30, con le specialità Fighting System (dai 12 anni) e Duo Show. Per il Trofeo saliranno invece sui tatami gli atleti del Demo Team e del Fighting System con limitazioni (fino a 12 anni).

Attesi all’apertura della manifestazione il Sindaco di Quiliano Nicola Isetta, l’Assessore allo sport del Comune Tiziana Bruzzone, il Presidente Regionale della FIJLKAM Liguria Filippo Faranda, il Fiduciario FIJLKAM Settore Ju Jitsu Stefania Bavoso, il Presidente della Commissione Tecnica Nazionale Ju Jitsu FIJLKAM Antonio Amorosi. Per lo Csen interverranno il Presidente del Comitato di Savona Mauro Diotto, il Presidente Regionale William Lanzoni e il Presidente del comitato di Genova Stefano Anzalone, mentre per la parte tecnica e organizzativa, oltre al Referente Nazionale Giuliano Spadoni, sarà presente il Referente di Settore Ju Jitsu Csen Genova e Maestro dell’Associazione California Club Arenzano Davide Adami, organizzatore della manifestazione con la collaborazione del Referente Tecnico Csen Liguria Giancarlo Giusto.

Novità della manifestazione saranno anche alcuni elementi del corpo giudicante, poiché al fianco del Responsabile Nazionale Arbitri Gerardo Vallone faranno il loro primo esordio il nuovo Responsabile Nazionale Presidenti di Giuria Francesco Tuseo e il nuovo Responsabile Regionale PdG Filippo Domenicali.

 

Stella San Giovanni

Si svolgeranno domenica 23 febbraio a Stella San Giovanni le celebrazioni per il trentennale della scomparsa del Presidente Sandro Pertini.

"Un fiore per Sandro" il nome dell'evento il cui programma scatterà alle 10.15 con il ritrovo presso la piazza della chiesa di Stella San Giovanni. Alle 10.30 la santa messa con i saluti alle autorità presenti, mentre alle 11.30 i ragazzi della scuola media di Stella presenteranno: "Fiori, riflessioni e canti per Sandro Pertini".

A seguire il corteo che giungerà sulla tomba di Pertini dove verranno posati dei fiori. Inoltre, dalle 9.00 alle 10.00, è prevista la visita al museo dedicato al Presidente della Repubblica più amato dagli italiani. 

 

Varazze

Prosegue nel fine settimana il Carnevale di Varazze con giochi, parate, spettacoli, trampolieri, maschere e con i nostri supereroi in corsia. Ecco il programma:

Sabato 22 Febbraio “Artisti di Strada” nelle piazze 15/18. 4 spettacoli per 4 piazze: Circus Show,  Fluffy Puppets Show, Gli Equilibri di Amaranta e Pedro il Trampoliere Itinerante. 

Domenica 23 febbraio 2020 alla Polisportiva  San Nazario show all’arrivo della Parata dei Supereroi con i Supereroi in corsia. Spettacolo a tema circense. Bambini non dimenticate un giochino. Verrà regalato ai superiori in corsia da portare ai bimbi meno fortunati. 

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium