/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 25 febbraio 2020, 18:18

Coronavirus, Alassio: ordinanza per isolamento fiduciario obbligatorio per tutti gli ospiti dell’hotel e i loro dipendenti

La misura si è resa necessaria dopo la notifica emessa e il ricovero della paziente al Policlinico San Martino di Genova per il primo caso registrato in Liguria

Coronavirus, Alassio: ordinanza per isolamento fiduciario obbligatorio per tutti gli ospiti dell’hotel e i loro dipendenti

Un’ordinanza sindacale per obbligare gli attuali ospiti dell’albergo di Alassio hotel “Al Mare” e hotel “Bel Sit” di via Boselli - dove è stata ospite la signora di 72 anni affetta da coronavirus -  i loro proprietari, nonché i loro dipendenti, di rimanere in isolamento obbligatorio presso la stessa struttura.

E' quanto il Comune di Alassio sta predisponendo in accordo con l'Assessore Regionale alla Protezione Civile, Giacomo Giampedrone, e da ALISA che stanno accompagnando tutta la struttura comunale nella gestione dell’emergenza. 

La misura si è resa necessaria dopo la notifica emessa e il ricovero della paziente al Policlinico San Martino di Genova per il primo caso di coronavirus registrato in Liguria. 

Oltre a questa ordinanza è in corso una fase di screening di tutti coloro i quali hanno soggiornato a vario titolo negli ultimi 14 giorni nell'hotel per la loro individuazione e successiva quarantena obbligatoria nelle loro abitazioni.

Sarà la Protezione Civile a provvedere a​ rifornire le persone che saranno colpite dall'ordinanza di isolamento all'interno degli hotel. 

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium