/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 25 febbraio 2020, 13:02

Coronavirus, Toti al Governo: "Servono ordinanze ad hoc per Liguria e Regioni confinanti con focolai"

La richiesta avanzata durante la conferenza con il premier Conte ed il capo della Protezione Civile Borrelli

Coronavirus, Toti al Governo: "Servono ordinanze ad hoc per Liguria e Regioni confinanti con focolai"

Predisporre modelli di ordinanza con misure ad hoc per le Regioni come la Liguria che confinano con quelle in cui ci sono focolai.

Questa la richiesta avanzata oggi dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso della videoconferenza con il Governo, alla presenza del Premier Conte e del Capo del Dipartimento nazionale di Protezione civile Borrelli, insieme ai presidenti delle altre Regioni. 

“La Liguria al momento non registra casi positivi – ha sottolineato Toti – ma siamo una regione limitrofa a quelle maggiormente colpite in termini di casi positivi di coronavirus e siamo anche una terra di seconde case di molti residenti in Lombardia e Piemonte". 

"Ritengo quindi che si debba prevedere un modello di ordinanza non solo per le regioni in cui si trovano i focolai ma anche per quelle con un rischio alto come la Liguria, in cui l’anzianità della popolazione costituisce un ulteriore fattore da tenere in considerazione” conclude il governatore ligure.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium