/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2020, 18:58

Coronavirus, il Comitato Pari Opportunità dell'Ordine degli avvocati: "Il Tribunale prenda provvedimenti"

Chieste misure per contenere il diffondersi dell'epidemia

Coronavirus, il Comitato Pari Opportunità dell'Ordine degli avvocati: "Il Tribunale prenda provvedimenti"

Il CPO dell'Ordine degli avvocati di Savona con una nota diramata in giornata ha invitato il presidente del Tribunale savonese ad adottare alcune misure preventive circa per limitare al minimo il contagio da Coronavirus.

"In data odierna, il Comitato Pari Opportunità di Savona, nella persona delle avvocatesse Monica Bisazza e Carla Zanelli, su mandato della presidente avvocato Viviana Pedrazzini, ha richiesto alla Presidente del Tribunale di Savona di prendere provvedimenti riguardo le misure di contenimento dell'epidemia Coronavirus" spiegano in una nota dal comitato.

"Nei giorni scorsi, infatti, sono stati molti gli uffici giudiziari, non ultimo Imperia, che si sono attivati per contenere al minimo l'afflusso di personale e utenti al loro interno. Sono state previste sospensioni delle udienze e possibilità di depositi anche via pec. Il CPO ha chiesto dunque un intervento affinché vengano tutelati i colleghi con figli piccoli o situazioni di salute precarie".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium