/ Savona

Savona | 25 febbraio 2020, 19:32

Emergenza Coronavirus, in corso la riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza in Prefettura

Dopo il caso di positività di Alassio, è stato convocato il tavolo. In Provincia Bozzano aveva richiesto un'azione di coordinamento del Prefetto

Emergenza Coronavirus, in corso la riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza in Prefettura

"L'autonomia dei sindaci e giusta e doverosa ma il Prefetto non può esimersi da un'azione di coordinamento aprendo il Comitato".

Il sindaco di Varazze Alessandro Bozzano, durante l'incontro in Provincia di questa mattina tra i primi cittadini per definire una linea comune sulla gestione dell'emergenza Coronavirus, aveva chiesto un impegno del Prefetto di Savona Antonio Cananà e, in serata, dopo la conferma del caso positivo di Alassio, ha convocato, ed è attualmente in corso, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica allargato alla partecipazione del Presidente della Provincia Pierangelo Olivieri, del Vicesindaco di Alassio Angelo Galtieri, dei vertici provinciali delle Forze di Polizia e dei Vigili del fuoco, del Commissario straordinario dell’Asl2 e dei responsabili di ALISA e della Croce Rossa. 

"Si tratta di una questione sanitaria che giustifica l'avviso della protezione civile regionale e l'ordinanza urgente dal presidente Toti. Il Prefetto impersonifica il potere legislativo, esecutivo e giudiziario, nessuno gli chiede di interpretare norme però una questione di coordinamento ci vuole" ha continuato Bozzano.

"Ci rispediscono in Italia tutti gli aerei,i rumeni ci mandano in quarantena. Questo è un sistema nazionale di emergenza, una cosa del genere non esiste. Lasciare ai sindaci autonomamente una decisione senza aver un ordine subordinato non è possibile, è un disastro. Non è una polemica ma voglio affrontare il problema" aveva continuato Bozzano.

"Nel momento in cui ci sarà un problema deciderò se e quando convocare il Comitato" aveva risposto il Prefetto.

Il problema, purtroppo, non si è fatto attendere e il rappresentante del Governo sul territorio ha prontamente attivato la fase di coordinamento.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium