/ Cronaca

Cronaca | 25 febbraio 2020, 09:05

Spacciano cocaina a Savona, Albissola e Varazze: arrestato fa scena muta davanti al Gip

La guardia di finanza ha monitorato le attività di spaccio e poi ha fermato la coppia di spacciatore. L'uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere, la donna verrà interrogata domani

Spacciano cocaina a Savona, Albissola e Varazze: arrestato fa scena muta davanti al Gip

Ha fatto scena muta davanti al Gip Fiorenza Giorgi Davide Izzo, 38 anni, arrestato lo scorso giovedì per spaccio di droga insieme alla fidanzata Paola Di Gioia, 21 anni.

Lo spacciatore era stato rintracciato dopo che uno degli acquirenti era stato fermato in via Paleocapa a Savona dalla guardia di finanza.

Lo spaccio di cocaina, con incassi non particolarmente elevati, che avveniva tra Varazze, Albissola Marina e Savona, nel capoluogo di provincia, si concentrava in diverse zone come Corso Ricci, via Verdi e piazza Martiri della Libertà. 

Monitorati dalla guardia di finanza i due sono stati poi fermati dalle fiamme gialle.

Durante l'interrogatorio Izzo, difeso dall'avvocato Alfonso Ferrara, si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere. Domani, mercoledì 26 febbraio, verrà interrogata la compagna.

 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium