/ Speciale

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale | 26 febbraio 2020, 20:45

Alassio: tra stasera e domani verranno trasferiti i clienti degli alberghi 'Bel Sit' e 'Al Mare'

La conferma dall'Assessore Giampedrone. I lombardi arrivati ieri torneranno a casa per fare la quarantena. Gli altri in strutture dell'Esercito. I dipendenti e proprietari rimarranno negli alberghi per altri 12 giorni.

Alassio: tra stasera e domani verranno trasferiti i clienti degli alberghi 'Bel Sit' e 'Al Mare'

La protezione civile della regione sta organizzando il trasporto dei clienti che sono bloccati all’interno degli alberghi ‘Bel Sit’ e ‘Al Mare’, verso le rispettive abitazioni.

"I primi 12, i lombardi delle province di Pavia e Milano arrivati ieri e che si sono trovati dopo poche ore in quarantena, in accordo con Croce Rossa e Regione Lombardia, verranno portati questa sera nelle loro case. Nelle strutture rimane però un numero elevato di persone che vanno sottoposte a quarantena, abbiamo lavorato insieme alle Regioni competenti e l’Esercito. Verranno trasferiti in strutture dell’Esercito sia Liguria che in Piemonte, i cittadini di Castiglione D’Adda e quelli piemontesi. Tutti entro domani sera" ha spiegato l'assessore regionale alla Protezione Civile Giampedrone.

Nelle strutture rimarranno i proprietari ed i dipendenti degli alberghi per fare la quarantena da 14 giorni previsti, quindi 12 da domani, come prevede l’ordinanza del Comune di Alassio.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium