/ Attualità

Attualità | 26 febbraio 2020, 17:46

L'ATI che raggruppa gli Hotel Alfieri, Nuovo Bristol e Rio tra Alassio e Finale: "Nessun disservizio legato al Coronavirus"

La direzione: "I nostri ospiti sono rientrati a casa in ottima salute"

L'ATI che raggruppa gli Hotel Alfieri, Nuovo Bristol e Rio tra Alassio e Finale: "Nessun disservizio legato al Coronavirus"

La ATI (Associazione Temporanea di Imprese) che raggruppa l'Hotel Alfieri di Alassio, l'Hotel Nuovo Bristol di Pietra Ligure e l'Hotel Rio di Finale Ligure tiene a precisare quanto segue:

"In relazione alle recenti notizie legate al coronavirus, si comunica a tutti gli interessati che gli anziani della provincia di Asti che hanno soggiornato nelle strutture ricettive del Consorzio, non hanno subito nessun disservizio per il virus e rallegrato il loro soggiorno con allegria e tanta partecipazione tornando a casa in ottima salute.

Che le nostre strutture non sono in quarantena e lavorano a pieno regime per la soddisfazione dei nostri ospiti.

Che non vi sono situazioni di emergenza di nessun tipo e accoglieremo i nostri ospiti con la consueta gentilezza".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium