/ Albenganese

Albenganese | 26 febbraio 2020, 15:00

Pronto soccorso di Albenga, Toti: "Tutte le procedure svolte nel modo corretto"

Il vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale ha dichiarato che continuano ad arrivare alle varie Asl liguri le richieste di tampone, ma esso viene effettuato soltanto in casi specifici

Pronto soccorso di Albenga, Toti: "Tutte le procedure svolte nel modo corretto"

"Tutte le procedure svolte da parte del pronto soccorso di Albenga sono state svolte in modo corretto". Lo ha affermato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in conferenza stampa relativamente alle visite svolte sulla donna 72enne di Castiglione d'Adda, primo caso di Coronavirus in Liguria.

Toti ha altresì ribadito le norme di sicurezza, ricordando che in caso di sintomi non ci si deve recare al Pronto soccorso.

Il vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale ha dichiarato che continuano ad arrivare alle varie Asl liguri le richieste di tampone, ma esso viene effettuato soltanto in casi specifici.

Infine Viale ha ricordato che i tempi di attesa del NUE (Numero Unico per le Emergenze) 112 sono al massimo di 4 secondi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium