/ Cronaca

Cronaca | 26 febbraio 2020, 09:01

Coronavirus, truffa dei tamponi a domicilio: l'ultima segnalazione a Millesimo

Questo l'appello: diffidare di queste telefonate. Nessuno chiama direttamente a casa

Coronavirus, truffa dei tamponi a domicilio: l'ultima segnalazione a Millesimo

La segnalazione è stata lanciata nella giornata di ieri su alcuni gruppi social: "Millesimo, località Spalletto. Appena ricevuto chiamata per venire a fare tampone Coronavirus a casa. Nessuno è autorizzato".

Come riportato dalla nostra redazione nei giorni scorsi, l'appello è sempre il medesimo: fate attenzione ai finti addetti Asl. Diffidare di queste telefonate. Nessuno chiama direttamente a casa, né a nome delle Aziende sanitarie né a nome della Croce rossa o delle Anpas, dicendo di dover effettuare questo tipo di servizio.

Se qualcuno si presenta alla porta, non esitare a contattare le forze dell'ordine.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium