/ Politica

Politica | 29 febbraio 2020, 08:33

Incidente sul Cadibona, il sindaco di Savona rassicura i cittadini di Montemoro: "Stiamo agendo a tutela della loro incolumità"

"Chiederò se possibile applicare l'ordinanza che prevedeva il trasporto del carbone tramite ferrovia" aggiunge il primo cittadino Caprioglio

Incidente sul Cadibona, il sindaco di Savona rassicura i cittadini di Montemoro: "Stiamo agendo a tutela della loro incolumità"

Dopo l'incidente avvenuto lo scorso giovedì (un tir ribaltato all'altezza di Montemoro), il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio si rivolge alla cittadinanza. E lo fa attraverso un post su Facebook. 

"Desidero rassicurare gli abitanti di Montemoro in quanto stiamo agendo a tutela della loro incolumità. Nei giorni scorsi ho firmato l'appello ai parlamentari della Regione per il voto unanime al fine di risolvere la difficile vicenda di Funivie che, oltre a mettere a rischio i lavoratori, comporta il trasporto su gomma del carbone con le criticità che ne conseguono" spiega il primo cittadino. 

"A tale proposito, di concerto con il Comandante della Polizia municipale Igor Aloi, chiederò ad Autorità di Sistema Portuale se fosse possibile applicare l'ordinanza emanata dall'allora Presidente di AdsP ingegner Rino Canavese che prevedeva il trasporto del carbone, in caso di impedimenti della linea funiviaria, tramite ferrovia. Nonostante i probabili maggiori costi ritengo che la sicurezza dei cittadini non abbia prezzo". 

"Inoltre verranno disposti controlli sulla velocità e la sicurezza dei trasporti da parte della nostra Polizia municipale" conclude il sindaco Caprioglio. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium