/ Savona

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Savona | venerdì 20 aprile 2018, 16:35

Savona, sabato 21 aprile doppio appuntamento alla Ubik

Alle 16.30 “Sono io il più forte!” laboratorio musicale interattivo per i bambini della scuola dell'infanzia; Alle 18 l'incontro con lo scrittore Alessio Cuffaro e presentazione del romanzo “La distrazione di Dio”.

Sabato 21 aprile doppio appuntamento alla Ubik di Savona.

Alle ore 16,30: “Sono io il più forte!”

Laboratorio musicale interattivo per i bambini della scuola dell'infanzia, ispirato al libro di Mario Ramos.  A cura di ALESSANDRO SALVATORE de “Il Giardino Sonoro” di Progetto città

“Un lupo si aggira trionfante nel bosco per raccogliere i consensi degli altri abitanti, Cappuccetto Rosso, Biancaneve, i Sette Nani. Tutti quanti, impauriti, non hanno scelta se non riconoscere che lui è il lupo più forte e più grande. Tutti tranne un piccolo draghetto che insegnerà al lupo il valore dell'umiltà…”

L’”OSI DAY” è una giornata in cui ogni associazione aderente organizza un evento sul proprio territorio, rivolto a insegnanti, operatori scolastici, educatori, studenti, genitori, un’occasione di sensibilizzazione e di avvicinamento alla linea pedagogica dell’Orff Schulwerk: una metodo sperimentale che vuole rendere il bambino effettivo protagonista dell'azione formativa musicale, partendo dal corpo (gesti-suono, body percussion), dal suono vocale e dalla scansione verbale prima che dal canto e dall'uso di una strumentazione didattica…

Alle 18: l'incontro con lo scrittore ALESSIO CUFFARO e la presentazione del romanzo “La distrazione di Dio” (editori AutoRiuniti). Modera Nadia Ottonello. 

A cura del Presidio del Libro di Savona

Morire e risvegliarsi altrove, in un altro corpo. Questo succede improvvisamente a Francesco Cassini, stimato ingegnere nella Torino di fine Ottocento. Che cosa è successo? Come è stato possibile? Chi crederà alla sua storia? La legge universale che regola il destino di ogni individuo pare essere saltata: Francesco è vittima di una distrazione di Dio.

Ai dubbi e alle difficoltà del trovarsi estranei a se stessi, con un altro corpo da abitare, si alternano però anche le avventure e le possibilità che il protagonista del libro si troverà a vivere, innescando una serie di vicende drammatiche, ironiche e struggenti che attraverseranno l’intero secolo. Un romanzo che esplora territori narrativi inediti e che trasforma la nostra idea di identità, di corpo, di destino.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore