/ Albenganese

Spazio Annunci della tua città

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Albenganese | mercoledì 16 maggio 2018, 15:15

Il futuro di Albenga sarà il "turismo esperienziale"

L'assessore Passino: "Il bando denominato 'Formare al Turismo' rappresenta una importante opportunità, se inserito in un adeguato contesto di alleanze e sinergie"

Presentazione nella Sala degli Stucchi del Comune di Albenga, del Bando, relativo alle attività formative nell’ambito del settore Turismo, “Formare al Turismo” che offre opportunità formativa sia per disoccupati che per occupati nel comparto.

I corsi rivolti a titolari, soci, coadiuvanti, dipendenti a tempo pieno o part-time sono di durata non superiore ad 80 ore con un numero di allievi compreso tra 10 e 15 “a classe”, e sono finalizzati a promuovere pacchetti turistici indirizzati alla valorizzazione e alla cultura della tradizione del luogo consentendo ai fruitori di immergersi appieno nella vita del territorio e delle sue abitudini quotidiane.

L’incontro promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Albenga in partnership con E.L.Fo. – Ente Ligure di Formazione, da sempre impegnato in attività formative atte a promuovere e valorizzare il segmento esperienziale nell’ambito delle turismo locale attraverso eventi, education manifestazioni ed team-building: dalla raccolta del tartufo, alla vendemmia, dalla raccolta delle olive ai muretti a secco.

Come sottolinea l’Assessore al Turismo Alberto Passino: “Questo bando rappresenta un’opportunità importante per il nostro comprensorio in un ottica di alleanze e sinergie tra aziende del comparto agricolo e turistiche per mettere a sistema attraverso la politica di web marketing di tutte le esperienze innovative che il nostro territorio negli anni ha consolidato ed ora deve capitalizzare”.

L’invito degli organizzatori e quello di formulare entro il 25 maggio 2018 la richiesta di adesione al fine di poter concorrere al Bando “Formare al Turismo” emanato da Regione Liguria e garantire a questo territorio l’opportunità di formare gli operatori del settore.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore