/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | mercoledì 16 maggio 2018, 09:48

A Borghetto "Sulle ali della danza": un evento che arriva dritto al cuore (FOTO e VIDEO)

Straordinaria partecipazione di adulti e bambini, con oltre 500 alunni delle scuole elementari del comprensorio, per questa prima parte del progetto "Crescere Insieme"

A Borghetto "Sulle ali della danza": un evento che arriva dritto al cuore (FOTO e VIDEO)

Un grande successo per la prima edizione di “Sulle Ali della danza” evento svoltosi a Borghetto Santo Spirito nell’ambito del progetto “Crescere Insieme”, con il patrocinio del CONI e della Regione Liguria e fortemente voluto dagli assessori Maria Ester Terragno Cannonero (politiche sociali) e Cinzia Vacca (pubblica istruzione e sport).

Ospite dell’evento l’assessore regionale Stefano Mai, mentre il presidente Giovanni Toti e la vicepresidente Sonia Viale hanno mandato una lettera nella quale esprimevano la loro vicinanza, non potendo essere fisicamente tra il pubblico.

Il palazzetto dello sport di Borghetto è stato letteralmente gremito, sul campo e sugli spalti, da centinaia di bambini provenienti dalle scuole elementari di Borghetto Santo Spirito e della vicina Toirano che hanno applaudito e apprezzato delle performance davvero “speciali”. Le esibizioni di danza, infatti, sono state eseguite da ballerini e ballerine diversamente abili, chi non vedente o ipovedente, chi mediante l’ausilio di una sedia a rotelle. Sul palco si sono avvicendati Enrico Gazzola, Luisella Frumento, Chiara Bruzzese e Francesca Auxilia. Ammirazione, stima e persino qualche lacrimuccia di commozione da parte di tutto il pubblico presente, grandi e piccini senza distinzione, tutti estasiati da questa straordinaria dimostrazione di talento e di forza di volontà degli artisti presenti.

Commenta l’assessore allo sport Cinzia Vacca: “Siamo entusiasti della partecipazione e abbiamo già deciso che sarà un evento che si ripeterà negli anni e che offrirà enormi potenzialità di crescita. Abbiamo collaborato con Maria Ester Terragno Cannonero a questo progetto Crescere Insieme; questa che abbiamo presentato era la prima parte, attraverso la quale abbiamo voluto dimostrare che disabili e ragazzi normodotati possono compiere insieme tante attività, in questo caso ad esempio la danza. Sono molto contenta del successo della manifestazione, della risposta dei ragazzi e di tutti i presenti, quindi continueremo anche il prossimo anno con tanti appuntamenti per far crescere i nostri giovani nella sicurezza e nella gioia”.

Ringraziamo le scuole di Danza Semplicemente Danza di Luisella Frumento (di Savona), Attimo Danza di Lorella Brondo (di Loano) e ASD Ginnastica Danza & Benessere di Alessandra Angelucci (di Borghetto Santo Spirito), i Vivai Michelini che ci hanno donato l’omaggio floreale per i ballerini e infine un ringraziamento particolare va alla Ditta Frascheri che ha voluto essere presente a questo evento offendo agli oltre 500 bambini presenti una gustosa merenda”.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore