/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | giovedì 17 maggio 2018, 07:58

Mallare, abbattuto per motivi di sicurezza un grande 'Cedro del Libano' alto più di 20 metri

Il drastico intervento si è reso necessario per poter garantire la sicurezza dei giardini 8 Marzo e delle delle case circostanti, in quanto l'eccezionale gelicidio di quest'inverno aveva minato l'integrità della pianta

Mallare, abbattuto per motivi di sicurezza un grande 'Cedro del Libano' alto più di 20 metri

 

Il Comune di Mallare ha fatto abbattere un grande 'Cedro del Libano' alto più di 20 metri. I lavori hanno preso il via martedi scorso presso i giardini 8 Marzo. L'intervento si è reso necessario per garantire la sicurezza pubblica (sia dei giardini, sia delle case circostanti), in quanto l'eccezionale gelicidio dello scorso dicembre aveva minato  l'integrità della pianta.

Spiegano dal Comune di Mallare: "Questo ennesimo intervento di messa in sicurezza dei giardini pubblici segue a già quanto fatto nel mese di marzo quando si era provveduto a scaricare dai molti rami rotti le grandi piante che sovrastano e abbelliscono l'area ricreativa mallarese che entro fine mese sarà anche dotata di nuovi giochi per i bambini". 

"L'intervento messo a punto dal Comune è costato 2.000,00 euro a quali si aggiungono i 1.500,00 euro già spesi nei precedenti interventi di messa in sicurezza - concludono dal Comune - Soldi spesi per la sicurezza e l'incolumità pubblica che si vanno ad aggiungere ai prossimi interventi di valorizzazione dell'area". 

 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore