/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 25 maggio 2018, 17:43

Nel canile di Savona rimane un solo cane. Soddisfazione per i volontari che ora cercano una casa anche a Nocciola

Nel frattempo il canile potrà accogliere cani provenienti dalle sezioni del sud della Lega Nazionale per la Difesa del Cane.

Tante adozioni al canile di Savona che, fortunatamente si svuota quasi del tutto. Immensa gioia da parte dei volontari che hanno deciso di aprire le porte della struttura a cani provenienti da realtà difficili come quelle del Sud Italia.

Affermano i volontari: "Con infinita felicità comunichiamo a tutta la cittadinanza che, nonostante qualcuno ci accusi di non dare cani per poterci guadagnare, al momento in canile si trova un solo cane. Ricordando che la struttura è del Comune, vi rendiamo noto che abbiamo provveduto ad inviare richiesta, per poter ospitare presso di noi cani provenienti dalle sezioni del sud della Lega Nazionale per la Difesa del Cane. In caso di risposta positiva, e sperando che la situazione di ritrovamenti sul territorio non cambi, provvederemo a farli venire a Savona. Ovviamente, per garantire il benessere psico fisico dei cani, seguiremo le regole imposte dal ministero in caso di spostamenti di animali da una regione all'altra.".

Nel frattempo si cerca una famiglia per l’unico cane rimasto in canile, si tratta di  Nocciola di 8 anni, rimasto da solo insieme ai volontari che per lui scrivono: “Hanno stimato che ho 8 anni, si solo 8, ma visto che sono così “vecchio” nessuno mi vuole. E ora mi ritrovo solo in canile. Si solo. Tutti i miei amici sono stati adottati. Loro adesso sono felici, insieme a qualcuno che li sta amando, al sicuro in una casa. Io invece passo le mie giornate in solitudine. Al mattino, quando ci sono i volontari, giro libero per il canile, gioco e sto con loro. Però loro non possono stare con me sempre. Quando vanno via, e rimango solo, incomincio a piangere disperato. Non voglio stare chiuso li da solo, sono ancora giovane e pieno di vita. Voglio anch'io una famiglia. C'è qualcuno che mi vuole?" Con amore Nocciola. 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore