/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | giovedì 12 aprile 2018, 10:00

Pietra Ligure inaugurerà a fine mese i "Giardini Giacomo Accame"

Il 28 aprile la cerimonia di taglio del nastro dell'area dedicata alla memoria dell'ex sindaco e storico pietrese "U Càcura"

Il nuovo parco adiacente a viale della Repubblica a Pietra Ligure sarà intitolato alla memoria di Giacomo Accame. Lo annuncia il Comune, ricordando che la delibera è stata firmata ieri, 11 aprile, mentre la cerimonia di intitolazione si svolgerà sabato 28 aprile prossimo alle ore 11.

Giacomo "Mino" Accame, detto "U Càcura", deceduto il 5 settembre 2017 all'età di 88 anni, fu vicesindaco negli anni '90 durante l'amministrazione presieduta dal sindaco Daniele Negro e fu poi sindaco dal 1997 al 2003.

Storico, uomo di immensa cultura, grande custode e conoscitore delle vicende e delle tradizioni della nostra provincia, scrisse numerosi libri sulla Pietra Ligure di un tempo, che firmava sempre, oltre che con il suo nome e cognome, anche con il nomignolo dialettale "U Càcura", del quale andava fiero. Fu tra i promotori dell'iniziativa "strade in dialetto", che vede ancora oggi molte vie e piazze del centro pietrese abbellite con targhe che ne riportano il nome con cui erano note tra i "vecchi" abitanti, e fu tra i curatori della targa del monumento ai caduti di Tovo San Giacomo, scritta, oltre che in diverse lingue, anche in ligure.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore