/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | giovedì 12 aprile 2018, 17:57

Alassio: Gianni Aicardi lascia la maggioranza e Canepa perde un altro pezzo

Invernizzi: “Parlo a nome del Gruppo Agorà, del Gruppo Misto e per Gianni Aicardi e vorrei garantire che per senso di responsabilità non faremo mancare il numero legale a Canepa facendo cadere questa amministrazione, ma constatiamo che ormai il sindaco non ha più la maggioranza in consiglio”

La lettera con la quale Gianni Aicardi comunica la decisione di uscire dalla maggioranza è stata protocollata oggi pomeriggio in comune ad Alassio: “La presente per comunicarLe la mia volontà di uscire dal gruppo consiglieri "Lista civica Canepa Sindaco” non riscontrando più  i presupposti senza intendere conseguentemente di aderire ad alcun altro gruppo consigliare. Data la mia onestà e coerenza intellettuale confermo il mio sostegno alla maggioranza fino alla fine del mandato.”.

Poche parole che però rischiano di avere un “grosso peso” specie a 2 mesi dal voto.

Commenta il consigliere Rocco Invernizzi:Parlo a nome mio, del gruppo Agorà, del Gruppo Misto e del consigliere Gianni Aicardi manifestando un senso di responsabilità soprattutto nei confronti dei cittadini. Non intendiamo far mancare il numero legale sul Bilancio al sindaco Canepa, ma dobbiamo sottolineare che, di fatto, non ha più la maggioranza in consiglio”.

“Durante la sua amministrazione ha perso la fiducia da parte di molti consiglieri. Aicardi, Bonavia, Zioni, Parodi, Bogliolo e la mia. Credo che questo rappresenti ampiamente quanto è stato del suo mandato” conclude Invernizzi.

Mara Cacace

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore