/ Solidarietà

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | giovedì 12 aprile 2018, 10:19

"Bastapoco per ridere": tre spettacoli a favore dell'associazione Bastapoco Onlus

Venerdì 20 aprile alle ore 21 presso il Teatro Casone di Ortovero, sabato 21 aprile alle ore 21 al Teatro Ambra di Albenga e domenica 22 aprile alle ore 17,30 al Teatro Comunale di Zuccarello

È già iniziata la corsa all’acquisto dei biglietti per lo spettacolo “Bastapoco per ridere”, nato per puro divertimento da Marco Ghini e un gruppo di amici e diventato un vero progetto artistico che vede la partecipazione di artisti rinomati a livello nazionale e che andrà in scena venerdì 20 aprile alle ore 21 presso il Teatro Casone di Ortovero, sabato 21 aprile alle ore 21 al Teatro Ambra di Albenga e domenica 22 aprile alle ore 17,30 al Teatro Comunale di Zuccarello.

Marco Ghini è  fondatore e Presidente di BastapocoOnlus di Albenga, Associazione di volontari che opera sul territorio con l’obbiettivo di fornire un supporto concreto alle persone affette da patologie oncologiche e ai loro famigliari, in ausilio, integrazione e sinergia ai servizi della struttura pubblica già esistenti.

Tutto il ricavato di “Bastapoco per ridere” sarà devoluto all’Associazione BastapocoOnlus per la realizzazione dei progetti a sostegno dei malati e delle loro famiglie.

“Bastapoco per ridere” è un incalzante alternarsi di canzoni raccontate,  caricature di personaggi famosi e persone comuni, dove la Liguria è ovviamente protagonista a tutto tondo con pregi e difetti, visti e vissuti dai turisti e dai residenti. Personaggi e situazioni che appartengono alla quotidianità del nostro turismo vengono affrontati in maniera molto “creatina” (unione contratta delle parole “creativa” e “cretina”).

“La risata è la miglior arma e  la miglior medicina per superare le difficoltà e gli artisti della Compagnia lo sanno bene, anche se durante lo spettacolo lasciamo  spazio ad un momento di riflessione dedicato alla Onlus Bastapoco”, commenta Marco Ghini, che ci tiene a rimarcare il sostegno di amici e di artisti di fama nazionale come Gianfranco Phino e Claudio Zitti, senza dimenticare l’albenganese Mario Mesiano. “Gianfranco Phino è  un attore, comico e imitatore, noto per le sue partecipazioni a Zelig ed altre trasmissioni televisive e nell'ambiente del musical, dove si è fatto conoscere tramite la Compagnia della Rancia. Nel 2016 ha partecipato ad Italia’s Got Talent, dove arriva alla finalissima, per rilanciare la propria carriera, in seguito alla contrazione e alla successiva guarigione dalla leucemia. È un amico di grande sensibilità, che purtroppo ha conosciuto da vicino il terribile male che cerchiamo di combattere.  Claudio Zitti, tastierista e produttore artistico romano,ha collaborato con diversi artisti italiani e internazionali, tra cui Ron, Fiorella Mannoia, Biagio Antonacci, Luca Barbarossa, Amy Stuart, Paul Young e molti altri. Claudio è anche colui che ha scoperto Daniele Silvestri.Mario Mesianoè attore, regista, presentatore, autore teatrale e di canzoni. Ha solcato i palchi di teatri in tutta Italia e ha al suo attivo fiction, commedie, cinema, spot pubblicitari e canzoni. Da anni è impegnato nel rilancio del Teatro Ambra. E poi ci siamo  Rossano Giallombardo, Nico Lobello ed io, rispettivamente chitarra,  tromba e voce del gruppo “Stavolta mia moglie mi manda a funk”, testimonial esclusivo di BastapocoOnlus, che suoniamo sempre insieme per portare nelle piazze della Liguria le nostri canzoni, e Roberto Robello De Filippis, personaggio dell’Albenga by night in versione cabarettista, che diverte  imitando vari personaggi” conclude Ghini.

Una bellissima occasione per divertirsi facendo del bene.

Per prenotare il vostro biglietto  tel. 0182.554899 oppure info@onlusbastapoco.it

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore