/ 

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

| venerdì 14 settembre 2018, 09:05

Mancata raccolta dei rifiuti ingombranti: il Comune di Mallare sanziona ATA

Nonostante i ripetuti richiami, la ditta non ha provveduto nella mensile raccolta senza darne previa comunicazione al Comune e alla popolazione

Mancata raccolta dei rifiuti ingombranti: il Comune di Mallare sanziona ATA

Il Comune di Mallare sanziona nuovamente la ditta ATA per i ritardi nella raccolta dei rifiuti ingombranti nei mesi di agosto e settembre. 

Commentano dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Piero Giribone: "La misura si è resa necessaria in quanto nonostante i ripetuti richiami la ditta anche nel mese di settembre non ha provveduto nella mensile raccolta senza darne previa comunicazione al Comune e alla popolazione". 

La raccolta degli ingombranti nel comune di Mallare avviene in cinque postazioni dedicate il secondo mercoledì di ogni mese. Oltre alla sanzione, il Comune valbormidese ha intimato alla ditta di provvedere immediatamente alla raccolta onde evitare maggiori accumuli di materiale nelle zone indicate che oltre a problemi di carattere sanitario, causano un notevole danno d’immagine al paese. 

In caso di inadempienze, il Comune di Mallare (oltre a nuove sanzioni) provvederà ad affidare a terzi il servizio. Inoltre, l'amministrazione comunale ha richiesto un incontro ai dirigenti di ATA per porre rimedio ai disservizi e alle problematiche riscontrate negli ultimi mesi di servizio.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore