/ 

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

| giovedì 08 novembre 2018, 18:00

Elezioni ad Albenga: il centrodestra si divide? Martedì una cena per gettare le basi ad una alternativa o per unire?

All’incontro erano presenti: Distilo, Schneck, Neri, Chirivì, Gaglioti, Nucera e i tre che fecero cadere l’amministrazione Guarnieri, cioè Pollio, Cangialosi e Maccarone. Comparsata anche di Marco Melgrati che però non si è trattenuto a lungo all’incontro.

Elezioni ad Albenga: il centrodestra si divide? Martedì una cena per gettare le basi ad una alternativa o per unire?

Una cena per gettare le basi per un progetto di centrodestra alternativo a quello che è più o meno ufficiale? Questo è quello che poteva sembrare, almeno a prima vista, l’incontro che si è tenuto martedì sera a   Ceriale dove, davanti ad una pizza, si è voluto fotografare la situazione politica ingauna.

Presenti erano: Distilo, Schneck, Neri, Chirivì, Gaglioti, Nucera e i tre che fecero cadere l’amministrazione Guarnieri, cioè Pollio, Cangialosi e Maccarone. Nomi che rappresentano senza dubbio una parte del centrodestra, ma certo non tutto.

Qualcuno forse ha partecipato alla riunione dell'altra sera pensando potessero essere presenti anche altre personalità, magari per gettare le basi per un progetto politico unitario ed evitare così di affrontare la prossima tornata elettorale divisi.

Non erano presenti però, tra gli altri Roberto Tomatis, di Vannucci, di Ciangherotti, di Podio e di Lugani.

Una “comparsata” l’ha fatta però il sindaco di Alassio Marco Melgrati che, lo ricordiamo, nel suo comune ha vinto le elezioni proprio contro il sindaco uscente Enzo Canepa che era stato appoggiato dagli esponenti di Forza Italia in Regione.

Stessa cosa dicasi per Scajola ad Imperia che ha vinto contro il centrodestra “ufficiale”. Che ad Albenga ci sia un progetto simile? Se sì, a farne parte potrebbero essere le personalità che hanno preso parte alla cena?

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore