/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Trilocale situato in zona tranquilla e servita, a 300 mt. dal mare, arredato e corredato, composto da ingresso,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 19 aprile 2017, 18:44

Sempre più famiglie in stato di povertà, Codacons: "Numeri esplosi"

“L’Istat ci dice che l’11,9% delle famiglie italiane nel 2016 si è trovata nelle condizioni di “grave deprivazione materiale”

I dati sulla povertà e sul disagio economico delle famiglie sono tutt’altro che stabili in Italia, e registrano una crescita abnorme rispetto al periodo della crisi economica. Lo afferma il Codacons, commentando il dossier Istat sul Def illustrato oggi nel corso dell’audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato.

“L’Istat ci dice che l’11,9% delle famiglie italiane nel 2016 si è trovata nelle condizioni di “grave deprivazione materiale” – spiega il Codacons – Numeri letteralmente esplosi rispetto al 2010 quando, in piena crisi economica, il numero di famiglie in situazione di grave deprivazione materiale secondo l’istituto di statistica si fermava al 6,9%. Questo significa che il disagio economico dei nuclei familiari italiani è peggiorato di anno in anno, e che i governi che si sono succeduti non hanno fatto nulla per contrastare la povertà che anziché ridursi è aumentata in modo esponenziale in Italia” – conclude l'Associazione.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore