/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

macchina fotografica automatica reflex no digitale, Minolta dynax 303si 35/80 con zoom Minolta 75/300 borsa e...

Trilocale situato in zona tranquilla e servita, a 300 mt. dal mare, arredato e corredato, composto da ingresso,...

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | venerdì 21 aprile 2017, 08:45

Continuano le escursione nel Beigua Geopark

Ritrovo: ore 9.30 di Sabato 29 aprile 2017 a Pratorotondo (GE), lungo la strada che dalla cima del Monte Beigua prosegue per Piampaludo

Sulle rocce di un antico oceano. Escursione nel Beigua Geopark

I rocciosi e dirupati versanti meridionali del massiccio montuoso del Beigua tra il M. Sciguelo, il M. Rama e il M. Argentea fanno da scenografia ad un panoramico percorso escursionistico ad anello che da Pratorotondo scende alle Rocche di Vatterasca per risalire al Passo Prato Ferretto e quindi toccare Passo Pian di Lerca, per poi rientrare percorrendo uno dei più spettacolari tratti dell'Alta Via dei Monti Liguri.

Ritrovo: ore 9.30 di Sabato 29 aprile 2017 a Pratorotondo (GE), lungo la strada che dalla cima del Monte Beigua prosegue per Piampaludo 

Durata: intera giornata

Difficoltà: E (sentiero escursionistico)

Dislivello in salita: circa 650 m (quota max che si raggiungerà: 1170 m s.l.m.)

Lunghezza: circa 11 km  

Sono raccomandati: abbigliamento adeguato alla stagione, scarponcini da trekking, pranzo al sacco e acqua

La prenotazione è obbligatoria e dovrà essere effettuata chiamando il numero +39 3385091402 (Andrea)

Costo a persona (comprensivo dell’assicurazione infortuni): 8,00 euro Gratuito per i bambini sotto gli 11 anni In caso di forte maltempo l’escursione potrà essere annullata  

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore