/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | sabato 22 aprile 2017, 09:18

Risposte suggerite ai test anticorruzione, l'Asl 2 sospende le procedure

La denuncia di due persone che non hanno passato i test ha sollevato indagini

Risposte suggerite ai test anticorruzione, l'Asl 2 sospende le procedure

Brogli ad un corso di formazione per lavoratori dell'Asl 2, la denuncia di due persone che non hanno passato i test ha sollevato indagini che, come si legge sui quotidiani oggi in edicola, hanno bloccato uno dei passaggi della procedura di selezione per stabilire chi aveva la precedenza su gli scatti di stipendio.

In particolare la segnalazione arrivata al direttore sanitario Antonella Piazza consisterebbe nella denuncia di come, le risposte ad alcuni test fossero rese visibili ai dipendenti su una chat sindacale.

Il test in questione avrebbe riguardato un costo di formazione a distanza sul tema dell’anti-corruzione che poteva essere svolto in qualsiasi momento dai lavoratori, anche da casa, senza un limite di tempo.

I due lavoratori che non hanno passato il questionario, in particolare, ne avrebbero fatto una questione di correttezza e principio affermando di non aver consultato le risposte che potevano, forse, trovarsi anche sul web.

La segnalazione ad ogni modo avrebbe fatto scattare la richiesta di chiarimenti urgenti e la decisione di procedere alla sospensione della selezione di attribuzione della fascia economica superiore al personale del comparto sino al momento in cui la vicenda segnalata non sarà definita



RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore