/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 17 maggio 2017, 10:47

Alla Ubik due giorni di incontri su temi internazionali: Medio Oriente e Africa

Giovedì e Venerdì gli appuntamenti

Alla Ubik due giorni di incontri su temi internazionali:  Medio Oriente (il conflitto in Siria) e Africa (la fame nello stato di Sao Tomé e Principe)

Giovedì 18 maggio  ore 18:

“Dalla Siria in Italia con il corridoio umanitario”

A cura di: Comunità di Sant'Egidio, Operazione Colomba del Corpo Civile di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, FCEI Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Chiesa Evangelica Metodista - Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi

Interviene ELISABETTA LIBANORE operatrice della Commissione  Sinodale per la Diaconia Valdese

 

Era il 29 febbraio di un anno fa quando è atterrato a Fiumicino un volo proveniente da Beirut. 93 persone, in gran parte bambini, tutti siriani. È il primo corridoio umanitario che porta in salvo un gruppo di persone in fuga dalla guerra, in sicurezza e lontano dalle mani dei trafficanti. Da allora molti hanno dovuto affrontare un viaggio difficile, affrontare la morte dei propri cari, la perdita della propria casa e di tutto ciò che avevano. Il dolore, la paura, la separazione, il pericolo: ma senza smettere di resistere e di coltivare la speranza.

Ma queste storie raccontano anche di volontari italiani. I corridoi umanitari sono infatti il frutto di una collaborazione ecumenica fra cristiani cattolici e protestanti: Operazione Colomba del Corpo Civile di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese evangeliche, Chiese valdesi e metodiste che hanno scelto di unire le loro forze per un progetto di alto profilo umanitario.

Venerdì 19 maggio  ore 18:

incontro con

GIORGIO PAGANO 

e presentazione del libro

“Sao Tomé e Principe

Diario do Centro do Mundo”

(edizioni Cinque Terre)

Partecipa don PAOLO FARINELLA

Introduce ALBERTO RIZZERIO Presidente di Januaforum

A cura dell'Associazione di Promozione Sociale Januaforum - Rete attività internazionali Liguria.

 

Questo libro nasce da un percorso di collaborazione con il Governo di Sao Tomè che ha portato alla firma del Protocollo per il "Programma di Sviluppo locale del Distretto di Lembà" la zona più povera di uno Stato molto povero che ha un bilancio annuale per l'80% coperto da aiuti internazionali per lo più provenienti dall'Unione Europea e dall'Angola.

La costruzione di questo programma di aiuto ha coinvolto alcuni cooperanti e anche Giorgio Pagano (già Sindaco di La Spezia) che nel libro parla delle sofferenze della popolazione di queste isole così splendide e poverissime, e di quale rapporto avviare con l'Africa e con quale modello di cooperazione. Progressi considerevoli sono stati fatti anche nella lotta contro la malaria. Ma il Paese resta, nonostante i miglioramenti, uno Stato fragile e vulnerabile, tanto più di fronte agli effetti sia della crisi economica mondiale che di quella climatica.

 

 

 

 

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore