/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 17 maggio 2017, 14:00

Open Day dedicato alla cantante lirica Renata Scotto a Savona

Il Teatro dell’Opera Giocosa ha accolto l’invito del Sindaco di Savona, Dott.ssa Ilaria Caprioglio, con la collaborazione del Rotary Club di Savona e il Distretto Rotary 2032 per organizzare questo importante evento e per dare il giusto e dovuto riconoscimento a Renata Scotto.

Manifestazione open-day dedicata alla grandissima cantante italiana savonese conosciuta e apprezzata intutto il mondo, per la prima volta festeggiata nel Teatro del suo debutto con master-class, intervista, filmati e concerto.

Il Teatro dell’Opera Giocosa ha accolto l’invito del Sindaco di Savona, Dott.ssa Ilaria Caprioglio, con la collaborazione del Rotary Club di Savona e il Distretto Rotary 2032 per organizzare questo importante evento e per dare il giusto e dovuto riconoscimento a Renata Scotto.Il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, consegnerà alla Sig.ra Scotto l'onorificenza Città di Savona

Programma della manifestazione

Ore 17.00

●Introduzione a cura di Jacopo Marchisio

●Intervento di Mauro Buzio, Presidente del Rotary Club Savona e Tiziana Lazzari, Governatrice del Distretto Rotary 2032

●Intervista a Renata Scotto a cura di Jacopo Marchisio con proiezioni di filmati e estratti d'opere da Lei interpretate.

Ore 17.45

●Master-Class di Renata Scotto con tre giovani cantanti dei Conservatorio Paganini di Genova: Xuan Wang, Giulia Filippi, Federica Salvi

Ore18.30

●Intervento di Giovanni Di Stefano, Presidente del Teatro dell'Opera Giocosa

Proiezione del Video teaser vincitore del Progetto dell'Opera Giocosa OpenèOperamia! Il premio gentilmente offerto dalla Libreria Feltrinelli di Savona, sarà consegnato ai giovani concorrenti da Renata Scotto

Intervento del Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio e consegna dell'Onorificenza Città di Savona allaSig.ra Renata Scotto.

Ore 18.50

Renata Scotto festeggerà l'onorificenza nel foyer del Teatro Chiabrera di Savona con il Presidente del Rotary Club di Savona, Mauro Buzio, la Governatrice del Distretto Rotary 2032, Tiziana Lazzari,il Sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio e il Presidente del Teatro dell'Opera Giocosa, Giovanni Di Stefano, insieme a tutto il pubblico presente.

Ore 19.10

Concerto in onore di Renata Scotto con la partecipazione di:Rosa Feola – sopranoLinda Campanella

– sopranoElena Belfiore

- mezzosopranoSergio Vitale

– baritonoMatteo Peirone

– bassoGianluca Ascheri

– pianoforte

Festeggiare Renata Scotto e ascoltare da Lei i consigli che regala ai giovani rappresenta un autenticoevento per la Città. Poter partecipare ad una sua lezione sarà un grande privilegio, non solo per icantantiche usufruiranno dei suoi preziosi consigli, ma anche per il pubblico che sarà coinvoltodalle sue dotimediatiche.

Le Master-Class pubbliche hanno l’obiettivo culturale di diffondere la musica classica presso lapopolazione e principalmente presso le giovani generazioni. A tale proposito si ricorda che l’OperaGiocosa ha già in atto delle convenzioni con numerose Scuole savonesi per consentire, ormai da moltianni, la partecipazione attiva degli studentiagli spettacoli prodotti ed eseguiti al Teatro Chiabrera.

Realizzare questa iniziativa significa concretizzare le ambizioni che l'Ente ha da sempre riposto neigiovaniaffinché possano meglio comprendere quali sono i percorsi formativi che un Artista deveintraprendere e possano apprezzare appieno la rappresentazione di un'opera o di un concerto.

Il riconoscimento del nostro Sindaco a Renata Scotto rappresenta un momento importante per lacomunità savonese che si stringe attorno alla illustre Concittadina che tanto ha fatto per la cultura e lamusica, portando il nome di Savona e dell’Italia in tutto il mondo.

Il pubblico avrà la possibilità di vedere in anteprima italiana il filmato a Lei dedicato, realizzato dallatelevisione americana. La proiezione del video teaser, della durata di circa un minuto, vincitore del Concorso del Progettodell'Opera Giocosa “Open-E'Operamia!”, contribuisce a rafforzare il messaggio che i Teatri svolgono sulterritorio una stimolante promozione culturale e che i grandi artisti, come la Scotto, con le loro energie ladiffondono a largo raggio.Dopo un simpatico aperitivo in cui Renata potrà abbracciare tutti i partecipanti, avrà luogo il Concerto aLei dedicato, in cui si esibiranno i suoi più cari Amici e Allievi che con serietà e dedizione mettono a fruttoi consigli da Lei ricevuti.Tutti gli artisti coinvolti, Rosa Feola e Sergio Vitale, Linda Campanella e Matteo Peirone, Elena Belfiore e ilpianista Gianluca Ascheri, hanno aderito con entusiasmo a questo tributo che si vuole rendere allagrande artista che ha iniziato la sua carriera proprio nel Teatro Chiabrera con la Traviata di GiuseppeVerdi. Nella sua lunghissima carriera (calcando le scene dei più importanti teatri del mondo: la Scala di Milano,il Bolshoi di Mosca, il Metropolitan di New York, il Covent Garden di Londra, la Staatsoper di Vienna etanti altri ancora), Renata Scotto si è successivamente dedicata a tramandare la sua Arte conl'insegnamento in numerose e prestigiose sedi.

Ha ricevuto anche importantissimi riconoscimenti fra cui l’Emmy arward della televisione americana.

Attualmente insegna a Roma presso l' Opera Studio - Accademia di Santa Cecilia, negli USA alla YaleUniversity, alla Juilliard School of Music, al Teatro Metropolitan di New York e alla nuova Accademiadell’Opera al teatro di Naples – Florida.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore