/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | martedì 13 marzo 2018, 18:07

Il Comune di Cairo a caccia di finanziamenti per il restyling della strada bianca “Ferranietta – Cisa”

Il miglioramento della strada risulta prioritario nell’ottica dell'accesso e fruizione alla riserva dell'Adelasia e di una gestione sostenibile e duratura del territorio della rete natura 2000

Il Comune di Cairo Montenotte approva in linea tecnica il progetto definitivo per il "miglioramento delle strade di accesso ai terreni agricoli e forestali della valle del rio Ferranietta e della riserva regionale dell'Adelasia. La delibera nella quale figura anche l'indirizzo per la partecipazione al bando Psr (Piano Sviluppo Rurale 2014-2020) è stata approvata dalla giunta comunale guidata dal sindaco Paolo Lambertini.  

Si legge nelle delibera: "La strada vicinale di uso pubblico denominata “Ferranietta – Cisa” è una strada bianca che collega la frazione di Ferrania con la Riserva Regionale dell’Adelasia e l’area attrezzata “Percorso vita”. Inoltre, fa parte della rete escursionistica REL e viene utilizzata per l’accesso alle captazioni idriche a servizio del civico acquedotto comunale". 

Questa strada risulta essere l'unica via di accesso ad alcune abitazioni rurali. Attualmente la viabilità risulta versare in grave stato di degrado e necessita di interventi urgenti come la manutenzione della sede stradale, la regimazione delle acque superficiali e la sistemazione del movimento franoso evidenziatosi lungo il percorso. 

"Il miglioramento della strada - si legge sempre nella delibera - risulta prioritario nell’ottica dell'accesso e fruizione alla riserva dell'Adelasia e di una gestione sostenibile e duratura del territorio della rete natura 2000". Come riportato dalla nostra redazione nei giorni scorsi, a breve il Comune di Cairo Montenotte stipulerà una convenzione con la Provincia per la gestione del Parco dell'Adelasia. 

La domanda di contributo richiesta attraverso il bando Psr ammonta a 450 mila euro. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore