/ Al direttore

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | lunedì 19 marzo 2018, 10:43

Lettera al direttore, Savona come Roma: "Troppe buche nelle strade che portano a Zinola"

"Certo del suo impegno a risolvere la situazione di disagio le porgo i miei più cordiali saluti ed un augurio di buon lavoro"

immagine di repertorio

Lettera aperta al sindaco di Savona Ilaria Caprioglio: 

Gentilissima Signora sindaco Caprioglio volevo fare una considerazione sullo stato dei manti stradali compromessi in queste ultime settimane dal gelo e dalle precipitazioni come lei ben sa si sono formate innumerevoli buche praticamente in ogni via cittadina ma ciò su cui volevo farla riflettere è in particolare lo stato disastroso delle strade che dal porto conducono al casello autostradale di Zinola in particolare via Gramsci, corso Mazzini e corso Tardy e Benech dove il manto stradale era già notevolmente “distrutto” dal continuo passaggio di autobus e di TIR diretti in porto che come ben sa pesano tra le 20 e le 30 tonnellate mi domando se non sarebbe il caso di prevedere asfaltature complete più frequenti anche con la partecipazione alle spese dell’autorità portuale e dell’Anas visto appunto l’usura continua di questi tratti molto trafficati non dimenticando l’aspetto della sicurezza che ne consegue e che rappresenta un ulteriore pericolo in particolare per gli utenti a due ruote ma non solo visto che comunque le toppe realizzate nei giorni scorsi anche per il passaggio della Milano Sanremo ciclistica causa la pioggia dello scorso fine settimana sono saltate facendo riaffiorare le buche le toppe con asfalto a freddo come magari avrà verificato di persona non servono a nulla e sono soltanto un inutile spreco di denaro pubblico.

Certo del suo impegno a risolvere la situazione di disagio le porgo i miei più cordiali saluti ed un augurio di buon lavoro. 

Luigi BORINI

al direttore

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore