/ Economia

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | lunedì 19 marzo 2018, 06:58

La tecnologia del futuro è già a portata di mano?

Viviamo una fase ben distinta per quanto riguarda l’intrattenimento audiovisivo

Per l’informatico e saggista statunitense Ray Kurzweil, così come durante il percorso iniziale ogni progresso tecnologico conosce una prima fase lenta e faticosa di sviluppo, successivamente grazie all’accumulo di dati e informazioni utili, avviene una vera e propria esplosione che stabilire le coordinate per ciò che avverrà in uno stretto lasso di tempo. Questa particolare teoria può essere facilmente applicata all’utilizzo che facciamo della tecnologia mobile digitale, che interessa sia i social network che i giochi online. Viviamo una fase ben distinta per quanto riguarda l’intrattenimento audiovisivo, che ci ha condotto a manifestazioni esponenziali per quanto riguarda il gioco online. Lo sviluppo di tecnologie più disparate, che andranno a fare uso di visori per favorire il progresso della realtà aumentata sono oggetto di studio e di discussione costante.

Prima o poi anche i nostri amati smartphone e tablet faranno la fine dei cercapersone e del servizio fax, diventando presto oggetti obsoleti, visto che si parla ormai di assenza di mediazione, integrando direttamente i nostri sensi e la nostra fisicità verso strumenti tecnologicamente sempre più avanzati. Nonostante questo discorso possa ricordare da vicino le società distopiche descritte nei romanzi di sci-fi, la tecnologia sta compiendo balzi da gigante, mentre per la maggior parte delle persone smartphone e tablet sono feticci irrinunciabili, non solo per comunicare con il prossimo, ma anche per svago e divertimento. Nonostante in Italia vi siano ancora ritardi a livello di reti internet, nessuno rinuncia ormai più a essere connesso, specialmente in modalità mobile. Il gioco online si orienta in base a quello che viene richiesto maggiormente dagli utenti più attivi e connessi con questo tipo di realtà presente. Il settore del gioco d’azzardo ha avuto una nuova evoluzione offrendo servizi sempre più specifici per i giocatori che desideravano poter giocare ai casinò virtuali proprio in mobilità. Oggi smartphone, tablet e pc convertibili, hanno sostituito e preso lo stesso posto che fino a poco tempo fa veniva invece dedicato a PC fisso e laptop.

Oggi a parte chi usa questo tipo di tecnologia per scopi lavorativi, il tempo ludico è dedicato principalmente verso la tecnologia digitale mobile rappresentata da smartphone e tablet. Anche i giochi si sono dovuti adeguare a questo discorso. Non si tratta solo di casual games per chi vuole dedicare qualche momento di svago, nella propria pausa lavoro, o alla fine di una giornata stressante. Il gioco d’azzardo interessa sempre più persone secondo i dati che sono stati pubblicati tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017. Il trend è mostrato dal fatto che almeno un utente su 3 gioca online una partita di tanto in tanto. La semplicità con cui si può accedere a questo tipo di servizio è davvero notevole, basta eseguire un login starvegas e testare con mano la propria abilità nel gioco da casinò online. Oggi le sale da gioco danno l’opportunità ai nuovi utenti di testare i giochi senza dover effettuare nemmeno il primo deposito, ma sfruttando il bonus iniziale, semplicemente registrandosi su un determinato sito. La vera rivoluzione tecnologica inizia da questo momento? Difficile stabilirlo con esattezza, ma sicuramente tutti, Ray Kurzweil, incluso hanno già espresso come le cose cambieranno radicalmente nel corso dei prossimi 4-5 anni a venire.

ip

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore