/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 23 marzo 2018, 11:42

Mega sequestro di corallo: era destinato ad un'azienda del ponente (VIDEO)

Gli inquirenti hanno scoperto che la nave trasportava il materiale senza una valida licenza rilasciata dal Ministero delle Politiche Ambientali delle Isole Salomone. Il responsabile dell'azienda è stato deferito all'autorità giudiziaria.

Ben otto tonnellate di coralli delle Isole Salomone sono finiti sotto sequestro, nel corso di un'indagine della Guardia di finanza e personale delle Dogane. La merce era destinata a una azienda del ponente ligure specializzata nella lavorazione e nel commercio di conchiglie e fossili da collezione; viaggiava a bordo di un mercantile in arrivo da Singapore. 

Gli inquirenti hanno scoperto che la nave trasportava il materiale senza una valida licenza  rilasciata dal Ministero delle Politiche Ambientali delle Isole Salomone. Il responsabile dell'azienda è stato deferito all'autorità giudiziaria. Gli investigatori hanno allargato le indagini anche ad altre spedizioni.  

Specie protetta dalla convenzione di Washington, il corallo rinvenuto appartiene a sette differenti specie in pericolo di estinzione: estratto dalla barriera corallina dell'arcipelago del Pacifico meridionale. E' uno dei sequestri più importanti e quantitativamente notevoli mai operato in Italia. 

Rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore