/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | venerdì 23 marzo 2018, 08:15

La rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo fa tappa in Val Bormida

Sabato 24 la corsa toccherà alcune zone valbormidesi come Carcare, il colle del Melogno e Calizzano: tra i concorrenti anche S.A.R. il Principe Emanuele Filiberto di Savoia a bordo della Fiat 509S del 1926.

La Val Bormida protagonista alla rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo. Istituita nel 1906 da un gruppo di pionieri dell'epoca, la gara trovò la sua vera consacrazione negli anni 30 prima della sospensione per la Seconda Guerra Mondiale. Ripresa nel 1948, venne poi interrotta definitivamente nel 1973 a causa della crisi petrolifera. 

La prima rievocazione storica venne organizzata nel 2003 con l'obiettivo di attrarre collezionisti da tutto il mondo. Dopo nove edizioni, nel 2011 la manifestazione venne nuovamente interrotta per rinascere una seconda volta ai giorni nostri grazie ad un gruppo di professionisti. 

Sabato 24 la corsa toccherà alcune zone valbormidesi come Carcare, il colle del Melogno e Calizzano. Alle ore 15 è prevista la prova cronometrata con partenza dalla piazza dei bus di Pian Sottano a Bormida. 

Tra i concorrenti ci saranno la Fiat 509S del 1926, guidata da S.A.R. il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, accompagnata da altri capolavori come la Maserati A6GCS-53 Berlinetta Pininfarina del 1953 (della collezione Matteo Panini), una Bugatti Stelvio del 1939, un’ Aston Martin DB2 e una DB4 rispettivamente del 1952 e 1960, un’Ermini 1100 Sport International del 1954, una O.S.C.A. MT4 1100 Sport del 1954,  un’Alfa Romeo 6C 2500 SS Villa d’Este del 1951 e un’Alfa Giulia TZ1 del 1964, un’ACE Bristol Roadster del 1957 e una Porsche 356 A 1600 Speedster del 1957. Concorrente storica e grande ritorno sarà la Fiat carrozzata Colli, che già nel lontano 1948 partecipò alla 12a edizione storica della gara

Il nuovo percorso, profondamente rivisitato rispetto alle ultime Rievocazioni, toccherà Lombardia, Piemonte e Liguria in un tragitto di oltre 600 chilometri e comprenderà più di 60 prove totali: 52 prove speciali e 6 prove di media (con rilevamenti intermedi). La partenza si è tenuta questa mattina da piazza Castello a Milano. L'arrivo è previsto per sabato dove la prima macchina dovrebbe tagliare il traguardo tra le ore 19 e le 20. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore