/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 13 aprile 2018, 08:30

Un "super" consiglio comunale dei ragazzi di Spotorno, Noli e Vezzi Portio

Evento collettivo per i quattro comuni del Golfo dell'Isola, domani pomeriggio presso la ludoteca di Spotorno, che diventerà anche centro di aggregazione giovanile

Sabato 14 aprile alle ore 15, presso la Scuola Secondaria di I grado in Località Baxie, Spotorno, si terrà un Consiglio comunale congiunto dei Comuni di Spotorno, Noli e Vezzi Portio durante il quale avverrà il passaggio delle fasce tricolore tra l’ex e il neo Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi del Golfo. 

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi del Golfo, eletto lo scorso 9 febbraio, è composto da bambini e ragazzi provenienti da Spotorno, Noli, Vezzi Portio e Bergeggi.

Il neo sindaco Ermira Kodra presenterà i giovani assessori e i consiglieri e verranno illustrati i loro progetti. 

A seguire il Comune di Spotorno consegnerà le chiavi della Ludoteca comunale ai ragazzi del Consiglio per la realizzazione di un centro di aggregazione giovanile.

“Il programma della lista che ha vinto le elezioni – afferma l’Assessore del Comune di Spotorno con delega alla Pubblica Istruzione Davide Delbonocontiene diverse proposte interessanti e stimolanti per le nostre amministrazioni. In particolare la realizzazione di un centro di aggregazione giovanile. Abbiamo quindi destinato, nell'ambito del progetto dell’Istituto comprensivo “Una Scuola per ogni esigenza” finanziato dal Comune di Spotorno per oltre 12.000 euro, un contributo per la realizzazione del centro di aggregazione giovanile all'interno della Ludoteca comunale. I ragazzi saranno accompagnati da educatori per la creazione del centro di aggregazione e potranno utilizzarlo al sabato quando la Ludoteca comunale è chiusa”.

“Siamo contenti di essere riusciti a dare una risposta immediata alle richieste dei ragazzi - sostiene l’Assessore con delega al Famiglia e Infanzia Giulia Moretti permettendo anche di sfruttare al massimo i locali della Ludoteca e i suoi servizi che sono molto graditi dalle famiglie spotornesi e del comprensorio. Le iscrizioni infatti sono raddoppiate negli ultimi mesi.”

“Un’altra fascia di età dopo i più piccoli e più grandisottolinea il Consigliere con delega alle Politiche Giovanili Max Magnoneusufruirà di questo importante servizio, comunale. Infatti, oltre ai bambini della Scuola Primaria, da qualche mese la Ludoteca apre una volta al mese per ospitare serate di giochi per tutte le età e decine di persone da Spotorno e dai comuni limitrofi partecipano con grande interesse. Ora anche gli studenti della Secondaria potranno svolgere le loro attività e avere un centro di aggregazione”. 

“Gli investimenti sulla scuola sono stati importanti anche nel 2017 – interviene l’Assessore con delega ai lavori Pubblici Marina Peluffoin cui sono stati finanziati 273.000 euro di lavori e manutenzioni tra Nido comunale, Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria, palestra e Ludoteca”.

“Abbiamo inoltre incrementato da 30.000 euro a oltre 51.000 euro i finanziamenti all'Istituto per l’integrazione al Piano di Offerta Formativo e il sostegno ad altri progetti. Vedere realizzato un progetto del nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi è una soddisfazione che vogliamo celebrare con gli altri comuni del comprensorio”conclude l’Assessore Delbono.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore