/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | venerdì 13 aprile 2018, 14:08

Cairo, l'Istituto "Patetta" alla premiazione del concorso "Paly Energy"

Una delegazione di studenti sarà a Roma fino al 14 aprile, ospite dell’ENEL, per ritirare ufficialmente il primo premio del concorso nazionale

Una delegazione di studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Federico Patetta” sarà a Roma fino al 14 aprile, ospite dell’ENEL, per ritirare ufficialmente il primo premio del concorso nazionale “Play Energy”, edizione 2017, dedicato alla conoscenza e all’uso creativo delle risorse energetiche.

Il prestigioso riconoscimento è stato ottenuto dagli studenti dell’indirizzo Elettrotecnico con “I’m Smart, and U?”il progetto con il quale i giovani allievi della scuola cairese hanno saputo integrare l’uso di tecnologie e prodotti che intrecciano informatica e automazione, con l’unione di differenti competenze e tecnologie per arrivare a una migliore qualità della vita.

Un successo che si aggiunge alle vittorie nei concorsi organizzati da Adecco, Schneidere Siemense che premia la vocazione progettuale e la qualità formativa e dell’istituto cairese, confermata anche dai risultati nelle iscrizioni per il prossimo anno scolasticogli iscritti alle classi prime sono aumentati di oltre il 24%, con punte particolarmente significative nel settore tecnologico e professionale.

Va inoltre ricordato chepiù del 40% dei diplomatiin Valbormida nell’ultimo anno scolastico proviene dall’Istituto “Patetta”: risultatiche confermanola qualità della formazione tecnica e culturale offerta dall’istituto, e chetrovanoun riscontro nei dati delle ricerche di “Eduscopio”della Fondazione Agnellisulla qualità delle scuole –che ha riconosciuto diversi primati alle sezioni dell’Istituto di Cairo Montenotte-, dalla confermanelPremio IRISdell’Università di Genovaper le facoltà economiche e giuridiche e, sul versante delle prospettive,dalle valutazioni sul rapporto con il mercato del lavoro fornite dal Progetto Excelsior, che indicano che il diploma è il titolo più richiesto, con il 35% delle domande da parte delle imprese, seguito dalla qualifica professionale con il 27%.

Ma il riconoscimento migliore, che segnala il collegamento tra l’Istituto “Patetta”con il mondo del lavoro in provincia e nel Basso Piemonte,è il fatto che la grande maggioranza dei diplomati o qualificati trova poi nelle immediate vicinanze un lavoro in linea con il corso di studi seguito: un elemento che, oggi più che mai, è tenuto nella massima considerazione dagli studenti e dalle loro famiglie. 

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore