/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | sabato 12 maggio 2018, 15:54

Albenga dice addio a uno dei "Re" dell'agricoltura ligure: Francesco Calleri

Lo ricordano la Coldiretti Liguria (il figlio Gerolamo ne è il presidente) e i Fieui di Caruggi

Lutto ad Albenga e nell'intero comprensorio per la scomparsa di Francesco Calleri.

A ricordarlo con parole commosse Gino Rapa dei Fieui di Caruggi che afferma: "Siete usciti di scena nello stesso ordine in cui vi siete entrati ... e tu hai chiuso il sipario.

Quattro sorelle e un fratello, raro esempio di amore fraterno durato una vita intera. Sei stato lo zio che chiunque vorrebbe avere, sempre presente, sempre disponibile. Sei stato addirittura testimone delle mie nozze, non mio, ma di mia moglie che ti scelse - pur non essendo suo parente - innamorata del tuo modo di essere e di fare.

Con te si chiude un ciclo irripetibile, quando valori come famiglia, lavoro, sacrificio, altruismo, educazione e rispetto avevano ancora un significato. Non sempre la vita ti è stata amica, anzi. Però sempre hai saputo esserci, soprattutto per chi ti era vicino.

Ciao zio Franco... proteggi la tua Jone e i tuoi cari e dai un'occhiata anche a noi. Con tanto bene. Ti saluto con la foto di una giornata speciale per te, piena di entusiasmo e felicità."

Commenta il figlio Gerolamo Calleri presidente di Coldiretti Liguria: "Le parole di Gino Rapa descrivono perfettamente mio papà. Oggi è un giorno molto triste per noi".

Il funerale si è svolto oggi presso la Cattedrale San Michele di Albenga

Mara Cacace

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore