/ Val Bormida

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Val Bormida | sabato 12 maggio 2018, 10:00

"Ricominciamo da noi!" il PD si incontra a Cairo per ripartire dopo una tornata elettorale deludente

Al primo di questo ciclo di appuntamenti hanno preso parte il presidente della Provincia di Savona Monica Giuliano, il segretario regionale del Pd senatore Vito Vattuone e il vice presidente del Consiglio Regione Liguria Luigi De Vincenzi.

"Ricominciamo da noi!" il PD si incontra a Cairo per ripartire dopo una tornata elettorale deludente

Una serie di tavoli per segnare una ripartenza dopo i deludenti risultati alle ultime tornate elettorali. I circoli Pd della Val Bormida hanno deciso di scendere in campo attivamente. E' questo il significato della prima conferenza programmatica che si è tenuta questa mattina presso i locali della SOMS Abba in via F.lli Francia 12 a Cairo Montenotte. 

Il titolo scelto, non a caso, è stato "Ricominciamo da noi!". All'evento hanno preso parte il presidente della Provincia di Savona Monica Giuliano, il segretario regionale del Pd senatore Vito Vattuone e il vice presidente del Consiglio Regione Liguria Luigi De Vincenzi.

Spiegano i circoli del Pd della Val Bormida: "L'evento ha previsto la realizzazione di cinque tavoli di lavoro e discussione sui temi di maggior importanza per il nostro territorio, ovvero, lavoro-economia e infrastrutture, sanità, ambiente, cultura, turismo e sport".

Commenta il segretario del circolo Pd di Cairo Montenotte Michele Di Sapia: "Abbiamo deciso di organizzare questo incontro per avere le idee chiare su come muoverci in futuro sul territorio". 

A seguire, il presidente della Provincia di Savona Monica Giuliano ha spiegato l'attuale situazione relativa al riconoscimento della qualifica di 'Area di crisi industriale complessa' per il territorio savonese. 

Il segretario regionale del Pd senatore Vito Vattuone ha poi commentato il cattivo risultato ottenuto dal Partito democratico alle ultime elezioni politiche: "E' stata una sconfitta che brucia poiché siamo convinti di aver lavorato bene negli ultimo cinque anni. Purtroppo, questo non è stato recepito dalla cittadinanza". 

Ognuno dei partecipanti ha potuto sedersi al tavolo preferito (e di maggior interesse) per partecipare attivamente alla discussione. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore