/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | giovedì 17 maggio 2018, 20:06

Spostamento del mercato ad Albenga, Vico: "Ci hanno messi di fronte ad una decisione già presa. Noi non ci stiamo"

Le ragioni della decisione di spostare il mercato spiegate dal vicesindaco Riccardo Tomatis: "Sicurezza e viabilità. Sul Lungocenta valorizziamo il mercato non lo penalizziamo"

Si è tenuto oggi pomeriggio l’incontro tra gli ambulanti, i rappresentanti di categoria e l’amministrazione per lo spostamento del mercato settimanale di via Dalmazia ad Albenga.

Afferma Mauro Vico rappresentante degli ambulanti: “Siamo arrivati alla riunione e ci hanno presentato una cartina con un progetto di spostamento sul Lungocenta Croce Bianca già fatto. Questa è una delle cose che ci è dispiaciuta di più, infatti vuol dire che già da diverso tempo stavano pensando e studiando lo spostamento, ma nessuno ci ha mai convocato od informati di questa intenzione.”

“Siamo totalmente contrari al trasferimento sul Lungocenta Croce Bianca che riteniamo non essere più una zona commerciale. Ci danneggerebbe molto questa scelta che riteniamo essere puramente politica” spiega ancora Vico.

Di contro l’amministrazione spiega che la scelta è stata presa per motivi di sicurezza e di viabilità e, non certo, per penalizzare il mercato.

Afferma Tomatis: “Siamo pronti a valutare altre possibili ipotesi ed, infatti, abbiamo deciso di convocare una seconda riunione tra circa un mese. Tuttavia il mercato da Via Dalmazia deve spostarsi e l’ipotesi Lungocenta è quella che ci è sembrata essere la migliore.”

Analizzando i motivi dello spostamento il vicesindaco precisa: “La sicurezza è un elemento molto importante e che deve essere tenuto in adeguata considerazione. Via Dalmazia ha troppi accessi ed ogni volta rendere sicura l’area è difficile. Credo che spostando il mercato in una zona più sicura si incentiverebbero anche i consumatori che potrebbero passeggiare tranquillamente tra i banchi”

Sul tema viabilità, invece, precisa: “Il mercato in via Dalmazia porta alla luce problemi di viabilità e traffico senza contare i problemi con gli accessi ai garage e ai condomini. Credo, inoltre, che spostare il mercato sul Lungocenta lo valorizzi. Lo stiamo spostando in una via vicina al centro e vicina a Vadino, facilmente raggiungibile da tutti e con dei parcheggi nelle zone adiacenti. Pensiamo che i venditori ne trarranno anzi dei benefici.”

Di diverso avviso però Vico che afferma: “In molte altre città d’Italia il mercato è nel centro e non ci sono problemi di sicurezza. Non credo che ad Albenga ci siano situazioni diverse. Per le questioni legate al traffico e alla viabilità vorrei sottolineare come via Dalmazia ha due strade parallele. La presenza del mercato al mercoledì non credo che arrechi particolari disagi”.

Conclude Riccarco Tomatis: “Siamo disposti a valutare proposte alternative formulate dagli ambulanti, così come siamo pronti ad assecondare la loro richiesta di spostarsi solo dopo l’estate, ma siccome abbiamo fatto diverse valutazione e il Lungocenta ci sembra essere decisamente la soluzione migliore speriamo che i venditori possano valutare quella ipotesi ed eventuali migliorie, ma a quella soluzione”.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore