/ Albisolese

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Albisolese | mercoledì 13 giugno 2018, 12:51

Albisola, sabato 16 giugno il concerto del coro Hope Singers dal titolo “Musica mundi”

Appuntamento alle ore 21.15 presso la terrazza sul mare sulla passeggiata Eugenio Montale.

Sabato 16 giugno 2018, alle 21.15, presso la terrazza sul mare sulla passeggiata Eugenio Montale ad Albisola Superiore, si terrà il concerto del coro Hope Singers dal titolo “Musica mundi” in occasione della “Giornata mondiale del rifugiato”.

“Musica Mundi” è un vero e proprio viaggio musicale tra i popoli, dai canti gospel e spiritual ai brani della cultura latino americana, greca, ucraina, spagnola e africana.

Da quasi 25 anni gli Hope Singers, sotto la direzione dei musicisti di professione Margherita Chiminelli e Alessandro Foresti, interpretano la musica gospel e spiritual.

Da tempo il coro ha anche intrapreso un nuovo cammino alla scoperta di altre sonorità appartenenti al patrimonio etnico sud americano, africano ed est europeo con particolare attenzione alla musica Klezmer.

Approfondendo il repertorio balcanico, gli Hope Singers si sono cimentati in generi estremamente variegati, ricchi di sfumature stilistiche dovute alle “contaminazioni” fra popoli diversi, in un’area storicamente interessata da molte migrazioni. Slavi, ebrei, greci, turchi, rom ed arabi hanno portato qui le influenze delle varie zone che hanno attraversato, dall’area medio orientale alla penisola iberica. Anche il mondo sud americano ha offerto occasioni musicali e culturali molto interessanti: numerose sono state le esibizioni, con l’accompagnamento di musicisti boliviani, della celebre “misa criolla” di Ariel Ramìrez.

Il coro sarà diretto da Alessandro Foresti (piano) e accompagnato da Vincenzo Albini (violino), Davide Tedesco (contrabbasso) e Angelo Mazzù (flauti).

In caso di pioggia il concerto si terrà nell’Oratorio di Santa Maria Maggiore, nel complesso architettonico di San Nicolò, in via San Nicolò 38.

Lo spettacolo è organizzato dal Comune di Albisola Superiore e Arcimedia.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore