/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 13 giugno 2018, 18:33

Accumulatore seriale viveva in una casa "discarica" con i suoi 15 gatti. Animali salvati, appello per aiutarli

Sono intervenuti gli Osservatori Ambientali dell'Accademia Kronos (Sezione interprovinciale Savona ed Imperia), i Volontari dell'ENPA (fiduciariato di Albenga) e del Progetto Amici Animali della Croce Bianca di Alassio

Accumulatore seriale viveva in una casa "discarica" con i suoi 15 gatti. Animali salvati, appello per aiutarli

Questa mattina un team di Volontari di tre Associazioni distinte hanno pensato di trovarsi sul set di uno dei peggiori serial televisivi; avvisati pochi giorni fa di una situazione surreale che si stava verificando in una cittadina della zona, si sono organizzati ed alle prime ore del giorno sono partiti con le loro auto, trasportini, gabbie da cattura e tutto quello che pensavano potesse servire. 

Dopo un'ora di viaggio gli Osservatori Ambientali dell'Accademia Kronos (Sezione interprovinciale Savona ed Imperia), i Volontari dell'ENPA (fiduciariato di Albenga) e del Progetto Amici Animali della Croce Bianca di Alassio sono stati accolti nel piccolo paese dalle persone con cui avevano preso contatti. Hanno varcato la porta di un grande appartamento, fino a qualche giorno prima vissuto da una persona patologicamente compromessa, che aveva trasformato in una sorta di discarica l'appartamento e all'interno del quale viveva con una dozzina di gatti.

I volontari hanno iniziato a farsi spazio fra i rifiuti  ed escrementi catturando uno dopo l'altro i mici e nel primo pomeriggio sono stati trasferiti in una struttura protetta per essere nutriti, curati e sterilizzati. Un primo passo è stato fatto, ma ora serve l'aiuto di tutti per nutrirli e curarli. Per dare il proprio contributo è possibile recarsi presso la sede Sociale della P.A. Croce Bianca di Alassio (vicino alla Caserma dei Carabinieri) dove è ubicato il PappaPoint, punto di di raccolta per il cibo.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore