/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 13 giugno 2018, 09:24

La storia di Domenico Ganduglia rivive alla "Corte del Cuore" di Finalmarina

Il 15 giugno presentazione del libro di Roberta Grossi a cura di Assocelesia negli spazi allestiti dall'associazione Bandiera del Cuore

Era dicembre del 2017 quando su Savonanews avevamo presentato il progetto di riqualificazione di Palazzo Ruffini a Finalmarina denominato “La Corte del Cuore”.

Ora, con l’avvicinarsi (si spera!) della bella stagione, quest’area concepita come “l’agorà” dell’Antica Grecia, un luogo di ritrovo nel quale condividere idee, progetti e cultura, si prepara ad accogliere la sua prima stagione di eventi.

E si comincia con la storia di un finalese ancora oggi ricordato e ben voluto: Domenico Ganduglia fu un uomo di grande dolcezza e sensibilità. Avrebbe voluto studiare, ma la famiglia non glielo permise, così lui girava per le vie e per le vallate con dei taccuini, sui quali appuntava emozioni, sensazioni, descrizioni… E furono proprio quei taccuini a fare di lui un poeta capace di ritrovarsi in breve tempo a contatto con i grandi della letteratura italiana.

La storia di Domenico Ganduglia rivivrà alla Corte del Cuore il 15 giugno alle ore 21 proprio nella Corte del Cuore, con la presentazione del libro di Roberta Grossi dal titolo “Domenico Ganduglia, il poeta del Finale”. L’evento è organizzato da Assocelesia. La serata sarà presentata da Nella Volpe e Stefania Bonora leggerà alcune poesie scritte da Ganduglia.

Gabriella Tripepi, fondatrice dell’Associazione Bandiera del Cuore, ha fortemente voluto la nascita di questa “Corte” e, dopo un inverno piovoso e inclemente, è pronta a partire con un ricco calendario di incontri e appuntamenti culturali.

In questa videointervista Gabriella Tripepi ci anticipa alcuni dei prossimi appuntamenti, tra cui un particolare “tè vittoriano” in abiti d’epoca e la presentazione di altri libri che, come questo su Ganduglia, valorizzano la storia, i personaggi, la cultura del Finalese.

A. Sg.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore