/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 13 giugno 2018, 09:30

Tra pochi giorni prenderà il via ad Alassio la VI edizione di "Un Mare di Champagne"

Un Mare di Champagne sta per aprire nuovamente le sue porte: domenica 17 e lunedì 18 giugno, la perla della Riviera Ligure sarà la protagonista della sesta edizione di questa grande manifestazione che fa confluire ad Alassio i più prestigiosi produttori di bollicine francesi.

Un Mare di Champagne sta per aprire nuovamente le sue porte: domenica 17 e lunedì 18 giugno, la perla della Riviera Ligure sarà la protagonista della sesta edizione di questa grande manifestazione che fa confluire ad Alassio i più prestigiosi produttori di bollicine francesi.

Oltre 50 Maison e Vigneron offriranno ai presenti più di 150 etichette in degustazione, accompagnati negli assaggi dalla competenza dei Sommelier FISAR.

L’affascinante mondo dello Champagne verrà esplorato in momenti di formazione insieme a Livia Riva, La Dame du Vin e a Manlio Giustiniani, Wine & Champagne Consultant, che faranno un focus speciale su un vitigno prezioso per i grandi champagne: lo Chardonnay. Abbiamo incontrato Livia Riva per chiederle alcune anticipazioni sull'evento.

Cos'è Un Mare di Champagne?

"Si tratta di un evento ormai arrivato alla sua sesta edizione che parla di un affascinante vino che da secoli incanta gli amanti del buon bere e del buon vivere con le sue gioiose collane di bollicine. Il protagonista principale della manifestazione sarà lo Champagne e sarà l'occasione giusta per far avvicinare tutti a questo speciale prodotto. Questa due giornate non serviranno solamente ai professionisti del settore ma anche ai grandi e piccoli appassionati di questo vino di fama internazionale. Tutti indistintamente si potranno avvicinare al fantastico mondo dello Champagne".

Di che cosa si parlerà nei due seminari che si terranno all'interno dell'evento?

"Naturamente di Champagne! Ma in modo più approfondito si discuterà di uno dei vitigni più preziosi: lo Chardonnay. Sarà un modo semplice per scoprine i segreti, le terre, le uve, l'assemblaggio, la maturazione, il dégorgement, i suggerimenti pratici su come conservarlo e servirlo e molto altro ancora".

Come definirebbe in una parola lo Champagne?

Dico spesso che lo Champagne è un vino democratico perché piace fondamentalmente a tutti ed è difficile trovare una persona che non ami questo prodotto. Chiunque sia appassionato di vino, ha sicuramente già sentito parlare almeno una volta di Champagne, della magia che l'apertura di una bottiglia possa evocare, della sua fama e della sua eleganza. Da secoli è identificato come emblema delle occasioni speciali e del “bon vivre ”, lo Champagne da sempre appartiene alla ristretta classe di élite dell'enologia. La parola Champagne non può essere tradotta perché sta a indicare la sua terra di origine: la Champagne. Buone bollicine a tutti!”. 

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore