/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 11 luglio 2018, 11:51

Cairo, via a un nuovo corso per Guardie Ambientali Zoofile Volontarie

Le serie di lezioni organizzate dall'associazione ANTA (Associazione Nazionale per la Tutela dell'Ambiente) e patrocinate dal Comune cairese, si svolgeranno nel mese di settembre.

Un corso per Guardie Ambientali Zoofile Volontarie (che saranno poi nominate con decreto prefettizio) a Cairo Montenotte. Le serie di lezioni organizzate dall'associazione ANTA (Associazione Nazionale per la Tutela dell'Ambiente) e patrocinate dal Comune cairese, si svolgeranno nel mese di settembre.

"L'intento è quello di selezionare un gruppo di soggetti valbormidesi, quindi anche al di fuori del nostro comune, scelti per attitudine (verbale e personale) e motivazione che andranno ad acquisire la qualifica di pubblici ufficiali per operare per la salvaguardia dell'ambiente (ad esempio intervenendo in caso di abbandono di rifiuti) e degli animali (ad esempio in caso di maltrattamento) così come per agire da deterrente contro l'abbandono delle deiezioni canine - commenta in una nota Ambra Granata, consigliere comunale con delega all’Associazionismo e al Volontariato - Inoltre, sarà possibile anche diventare ausiliario di Protezione Civile come Operatore Radio in Emergenza. Ci auguriamo che vi possa essere un forte coinvolgimento tra i cittadini e che possa servire per unire la valle al fine di rendere un servizio volto a tutelarla"

L'obiettivo è quello di promuovere l'educazione e il dialogo, rinforzando l'effetto deterrente prima di dover ricorrere a sanzioni. Gli operatori che usciranno dal corso andranno a a supportare le istituzioni nelle varie attività anzidette, agendo in costante relazione e collaborazione con le forze dell'ordine, gli enti locali e le istituzioni stesse nell'osservanza della legge e dei rispettivi ruoli.

Gli interessati al corso possono contattare direttamente il presidente di ANTA, Michael Ferrante, al numero 3914947071 o via mail antaliguria@fircb.org.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore