/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | martedì 14 agosto 2018, 09:20

Cerca di rubare dei vestiti, scoperto aggredisce una commessa e scappa: arrestato a Cisano un 33enne ecuadoriano

L'uomo residente a Loano, è stato tratto in arresto con l'accusa di rapina impropria. Questa mattina è prevista l’udienza di convalida a Savona

Cerca di rubare dei vestiti, scoperto aggredisce una commessa e scappa: arrestato a Cisano un 33enne ecuadoriano

 

Nel pomeriggio di ieri, un cittadino di nazionalità ecuadoriana di 33 anni, residente a Loano, con precedenti penali, è stato arrestato per rapina impropria all’interno di un negozio di abbigliamento gestito da una signora cinese a Cisano sul Neva.

Il ragazzo, in possesso di un tronchesino ha cercato di rimuovere i sigilli dei vari capi di abbigliamento, ma una volta notato da un addetto alla vigilanza, ha cercato in un primo momento di fare finta di riconsegnare la merce che aveva sottratto poi, ha aggredito una commessa. 

Il malvivente ha iniziato a strattonare e spingere la donna che si era avvicinata per coadiuvare il collega nel controllo, riuscendo a scappare e portando con se solo una scarpa trafugata.

Rintracciato poco dopo dai carabinieri della radiomobile (allertati nell’immediatezza dal 112), l'uomo è stato tratto in arresto per rapina impropria. La merce trafugata è stata consegnata alla proprietaria del negozio. Questa mattina ci sarà l’udienza di convalida dell’arresto a Savona.

 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore