/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | martedì 18 settembre 2018, 19:28

"Game of Kings", sale l'attesa a pochi giorni dall'anteprima del multisala America

Il 22 si apre con la conferenza stampa presso La Feltrinelli Genova. Il 26 ottobre la proiezione al cinema teatro "G. Moretti" di Pietra Ligure.

"Game of Kings", sale l'attesa a pochi giorni dall'anteprima del multisala America

"Game of Kings", la prima serie fantasy/medievale italiana autoprodotta in Liguria sta per presentare al cinema i primi 4 episodi. Sale l’attesa, mancano davvero pochi giorni al 25 settembre e la D&E Animation, associazione culturale che presenta il progetto, aprirà i due mesi di proiezioni sul grande schermo sabato 22 alle ore 11 presso La Feltrinelli di Genova per la conferenza stampa in cui verrà presentato il progetto: regista, sceneggiatore e alcuni tra gli attori principali saranno presenti per rispondere alle domande.

150 ore di lavorazione e più di 80 persone coinvolte sul set in circa cinque mesi, più due mesi di post-produzione per presentare la prima parte di "Game of Kings" agli abitanti della Liguria e non solo. Da Porto Venere alle spiagge di quarto dei mille, dai luoghi storici della città di Genova alle colline del Righi, notte e giorno, ogni weekend, per completare uno dei progetti più ambiziosi mai realizzati.

Il multisala America di Via Colombo a Genova sarà il cinema che ospiterà l’anteprima (25 settembre) già sold out dai primi di luglio e la replica del 2 ottobre, di cui si può richiedere una poltrona a info.deanimation@gmail.com. Dopodiché usciranno altre due date da definire, per poi concludere in grande stile a Pietra Ligure (SV), città nativa dell’autore Dario Rigliaco, il 26 ottobre.

Cresce l’attesa per i primi 100 minuti della serie, ebbene sì, in quanto al cinema verranno proiettati tutti e quattro gli episodi che sommati raggiungono un minutaggio da vero e proprio film da sala. “Il principe che cambiò il destino”, “intrusi e inganni”, “due giorni” e “giochi di potere” sono i titoli dei primi quattro episodi di GOK che vedrete in un'unica serata.

La trama è avvincente: tradimenti e giochi di potere vi trasporteranno nelle terre di Aral, in un susseguirsi di colpi di scena che accompagneranno i viaggi dei protagonisti attraverso i Regni di Prestonshire (la contea), Winrell (la cittadella) e Sisborn (il regno dei nordici).

GOK è interamente prodotto e realizzato da D&E Animation, un’associazione culturale genovese, una solida realtà che si occupa di medieval-show, attiva dal 2010 in molteplici attività: cene con delitto (detiene il record in Liguria con 220 commensali sul galeone Neptune), eventi di piazza, ghost tour e spettacoli teatrali.

Autore e creatore della serie è Dario Rigliaco, originario di Pietra Ligure e oggi residente a Genova, che dopo la sua ultima pubblicazione di successo “miti&misteri della Liguria” ha deciso di dedicarsi a questa sceneggiatura.

Dario è altresì ideatore e “deus ex machina” della D&E Animation, Attore e Soggettista.

Regista il professionista Gioele Fazzeri, Filmmaker e fotografo attivo nel cinema indipendente dal 2012. Dei suoi prodotti cura personalmente pre-post produzione e sound design. Suo il film ligure di successo “Lucenera”.

Non ci resta che aspettare gli ultimi giorni per assistere a "Game of Kings" al cinema, per poi rivederlo sul web, in quanto dopo i primi due mesi di presentazioni sul grande schermo, la serie sbarcherà sul canale youtube D&E ANIMATION, è inizierà a fare il giro del mondo, con la speranza che i sacrifici e l’impegno di questi ragazzi possano emergere in un mondo tanto difficile come quello del cinema e delle web series.

Il trailer1 è online:

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore