• Serie D, Ris. finale

    1 Savona

    79' Damiani

    0 Lavagnese

  • Serie D, Ris. finale

    1 Sanremese

    63' Gagliardi

    2 Finale

    6' Capra, 59' Roda
  • Serie D, Ris. finale

    0 Ghivizzano

    2 Argentina

    4' Compagno, 87' Lo Bosco
  • Promozione, Ris. finale

    1 Pallare

    12' Saviozzi

    1 Ceriale

    74' Conforti
  • Prima Categoria, Ris. Finale

    2 Altarese

    32' Rovere, 53' Brahi

    3 Pontelungo

    11' Tomao, 74' Badoino, 86 Tomao
 / Attualità

Affari & Annunci

Propone vendita e noleggio attrezzature: forno trivalente, cuocipasta, cappa, armadio frigo, cucine, lavapiatti, lavello, banco bar, fabbricatore ghiaccio, usati con garanzia 12...

signora referenziata cerca lavoro fisso, astenersi perditempo.Savona

alloggio signorile bipiano mq.170 box soppalco termoautonomo Classe A vendesi, inintermediari. Preferibilmente cell. al mattino

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Attualità | domenica 24 gennaio 2016, 07:00

70 anni e non sentirli, la dinastia familiare della "Profumeria Cesarin" di Cairo Montenotte

Aperta nel 1945 da Cesare Queirazza detto appunto “Cesarin” assieme alla cara moglie Alba, il negozio si è sempre contraddistinto per la cortesia e la disponibilità nei confronti del cliente.

Una dinastia familiare lunga settant’anni. E’ questa la peculiarità della “Profumeria Cesarin” situata in via Roma a Cairo Montenotte.

Aperta nel 1945 da Cesare Queirazza detto appunto “Cesarin” assieme alla cara moglie Alba, il negozio si è sempre contraddistinto per la cortesia e la disponibilità nei confronti del cliente, una linea guida impressa nelle pietra dallo stesso “Cesarin” e portata avanti nel corso degli anni sia dalla figlia Simonetta che dalle nipoti.

Spinto da un forte spirito commerciale e dal piacere di stare in mezzo alla gente, “Cesarin” decise di aprire l’attività inizialmente con saponi, detersivi e alcuni articoli di profumeria tra le quali le note marche di Elizabeth Arden e Chanel, per poi integrare nel corso degli anni, sempre animato da un forte entusiasmo, con una vasta gamma di profumi, creme, articoli per l’igiene personale e il Totocalcio, passione popolare e parte molto importante dell’attività nonostante fosse agli antipodi rispetto al tema iniziale del negozio.

Nel 1978 dopo essersi diplomata come estetista presso uno dei negozi più longevi di Cairo Montenotte, la figlia Simonetta prese in mano le redini del negozio continuando la tradizione paterna, aumentando ancora più la gamma dei prodotti per far fronte alle nuove richieste pubblico, senza perdere di vista i clienti oramai fidelizzati e le marche storiche sulle quali è stata fondata l’attività.

Il punto di trait d’union tra passato e presente è rappresentato dall’insegna, rimasta la stessa del 1945 nonostante il negozio abbia subito nel corso degli anni alcuni rinnovamenti. 

 

 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore