• Serie D, Ris. finale

    1 Savona

    79' Damiani

    0 Lavagnese

  • Serie D, Ris. finale

    1 Sanremese

    63' Gagliardi

    2 Finale

    6' Capra, 59' Roda
  • Serie D, Ris. finale

    0 Ghivizzano

    2 Argentina

    4' Compagno, 87' Lo Bosco
  • Promozione, Ris. finale

    1 Pallare

    12' Saviozzi

    1 Ceriale

    74' Conforti
  • Prima Categoria, Ris. Finale

    2 Altarese

    32' Rovere, 53' Brahi

    3 Pontelungo

    11' Tomao, 74' Badoino, 86 Tomao
 / Attualità

Affari & Annunci

Propone vendita e noleggio attrezzature: forno trivalente, cuocipasta, cappa, armadio frigo, cucine, lavapiatti, lavello, banco bar, fabbricatore ghiaccio, usati con garanzia 12...

signora referenziata cerca lavoro fisso, astenersi perditempo.Savona

alloggio signorile bipiano mq.170 box soppalco termoautonomo Classe A vendesi, inintermediari. Preferibilmente cell. al mattino

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Attualità | sabato 26 marzo 2016, 09:03

Savona, un bagno di folla alla Processione del Venerdì Santo

Migliaia di persone hanno seguito le casse con partenza da piazza Duomo e arrivo in piazza Sisto IV.

Una grane partecipazione di pubblico ha presso parte nella serata di ieri alla Processione del Venerdì Santo a Savona che quest’anno è ricaduta in concomitanza con il Giubileo indetto da papa Francesco. 

La Processione è iniziata intorno alle ore 20.30, migliaia di persone hanno seguito le casse durante il percorso stabilito: piazza Duomo, via Caboto, piazza Cavallotti, via Gramsci, piazza Leon Pancaldo, via Paleocopa, piazza Mameli, via Nazario Sauro, largo  Vegerio, via  Paolo Boselli, piazza Mameli, via Montenotte, via Astengo, piazza Sisto IV.

Una volta giunte le casse in piazza Sisto IV, si è potuta ascoltare in sottofondo la voce di don Giovanni Margara che ha descritto la Processione e fatto un breve commento. Al termine il vescovo monsignor Vittorio Lupi ha impartito dal balcone del palazzo del Comune la benedizione, con lui il sindaco e il priore generale Renato Italo de Feo della Confraternita dei santi Agostino e Monica.

Per saperne di più sulla tradizionale Processione clicca qui.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore