/ Attualità

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Attualità | domenica 03 gennaio 2016, 07:30

Ristoranti savonesi pieni a Capodanno: sulle tavole vince la tradizione rivisitata

A tracciare il bilancio di questo fine 2015 sono gli chef dell'Associazione Cuochi della Provincia di Savona.

Ristoranti savonesi pieni per il Cenone di Capodanno. A tracciare il bilancio di questo fine 2015 sono gli chef dell'Associazione Cuochi della Provincia di Savona.

La maggior parte ha proposto un menù fisso, con prezzi a partire dai trentacinque euro fino ad arrivare ai novanta euro. Cenone a base di piatti di pesce, carne, ma anche verdura. A tavola hanno vinto gli ingredienti tradizionale, dal cotechino, alle lenticchie, all'arrosto, nella maggior parte dei casi rivisitati però in maniera nuova e moderna.

Una particolare attenzione anche all'impiattamento, per rispondere alle esigenze di un cliente che cerca sempre più, oltre al gusto, anche un piatto appetibile per gli occhi.La maggior parte delle prenotazioni sono state effettuate  nei giorni precedenti al Cenone, complice il grande afflusso di gente in Provincia. La mancanza di neve sulle piste da sci ha spinto molti a scegliere per un paio di giorni di vacanza la Riviera.

I pochi tavoli rimasti liberi sono stati prenotati all'ultimo.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore