/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 29 febbraio 2016, 08:40

Aule fredde all'Itis di Savona, gli studenti tornano a casa

In passato si erano già verificati problemi all'impianto di riscaldamento

Aule ghiacciate all’Itis di Savona, gli studenti tornano a casa. Ennesimo problema all’impianto di riscaldamento dell’istituto superiore Ferraris Pancaldo. Secondo quanto accertato si è nuovamente verificato un guasto e questa mattina i termosifoni erano freddi, a causa di un blocco della caldaia.

Dato il clima rigido di questi ultimi giorni, la temperatura nelle aule era molto bassa, attorno ai 14° gradi, e quindi molti studenti, avvisati dai compagni del disagio, non sono neanche entrati a scuola. Molti ragazzi hanno dunque preferito tornare a casa.

In passato si erano già verificati altri guasti all’impianto di riscaldamento."Gli insegnanti, così come i bidelli e il personale scolastico sono tutti presenti, quindi il servizio è garantito"- commenta il preside Alessandro Gozzi, che prosegue:" La scuola però è completamente al freddo: in alcuni casi i ragazzi hanno scelto di fermarsi, ma molti sono andati a casa".

“L’istituto, aveva commentato in passato il dirigente, avrebbe bisogno infatti di manutenzione costante al riscaldamento e agli infissi e andrebbe rammodernato”.

Cinzia Gatti

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore