/ Cronaca

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Cronaca | domenica 28 febbraio 2016, 18:20

Maltempo, la neve torna a fare capolino in Val Bormida, pioggia sulla costa

La coltre bianca è segnalata nei centri abitati in altura e tra i comuni di Cengio, Millesimo, Roccavignale, Cosseria e Altare. Quota neve in progressivo aumento durante la notte.

Da pochi minuti ha ripreso a nevicare in Val Bormida. I fiocchi stanno cadendo sui centri abitati in altura e tra i comuni di Cengio, Millesimo, Roccavignale, Cosseria e Altare. Pioggia di forte intensità sia nei centri di fondovalle come Cairo Montenotte e Carcare che sulle zone costiere. 

La strada provinciale che collega Millesimo a Cosseria risulta essere ghiacciata e molto sporca. Piovaschi di forte intensità con tratti ghiacciati sulla A6 in direzione Savona e Torino. E' consigliato, in qualsiasi caso, limitare gli spostamenti se non strettamente necessari. 

Si ricorda che l'allerta è stata prorogata da arancione a gialla su tutto il territorio regionale fino alle ore 13 di domani. Le scuole saranno regolarmente aperte in tutta la Provincia di Savona. 

Secondo le previsioni meteo di Arpal, oggi saranno possibili ancora precipitazioni con intensità localmente moderate e quantitativi significativi o elevati. Locali rovesci o temporali, con possibili isolati fenomeni forti. Quota neve in progressivo aumento fino a oltre 800- 900 m. Moto ondoso in aumento fino ad agitato per onda da SW, molto agitato al largo, possibili locali mareggiate. Venti in rinforzo nel pomeriggio fino a forti o di burrasca, con rinforzi fino a burrasca forte, in prevalenza da NordAncora probabili precipitazioni diffuse nel corso della giornata con intensità localmente moderate e quantitativi significativi o elevati. Locali rovesci o temporali, con possibili isolati fenomeni forti. Quota neve in progressivo aumento fino a oltre 800- 900 m. Moto ondoso in aumento fino ad agitato per onda da SW, molto agitato al largo, possibili locali mareggiate. Venti in rinforzo nel pomeriggio fino a forti o di burrasca, con rinforzi fino a burrasca forte, in prevalenza da Nord.

Domani prima parte di giornata ancora precipitazioni precipitazioni fino a moderate e significative, anche a carattere di locale rovescio o temporale. Possibili isolati fenomeni forti. Progressivo esaurimento delle precipitazioni con ancora deboli piogge sparse nel pomeriggio. Venti inizialmente forti o di burrasca da Nord, con locali raffiche di burrasca forte, in parziale calo nel corso della giornata. Mare ancora molto mosso o agitato, con possibili locali mareggiate al mattino, in progressivo calo.

Martedi nessun fenomeno precipitativo di rilievo. Venti forti da Nord nelle prime ore della giornata, in progressivo calo. Moto ondoso in lento calo.

Per tutta la durata dell’allerta verranno pubblicati messaggi di aggiornamento in corso di evento sul sito www.allertaliguria.gov.it.

Gli aggiornamenti sono riportati anche sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria, integrati da immagini, grafici e indicazioni.

La sala operativa resterà aperta fino al cessato allerta di domani, dopo 48 ore di presidio continuativo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore