/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Cronaca | sabato 27 febbraio 2016, 18:44

Piogge e vento intensi sulla costa, cumulate di neve in Val Bormida: prosegue l'ondata di maltempo

In vigore sino alle 13 di domani l'allerta arancione sulla costa e rossa in Val Bormida

 

Si intensifica l’ondata di maltempo in Liguria. Come previsto le precipitazione a carattere piovoso, sulla costa, e nevoso, sull’entroterra e Val Bormida, sono in aumento. I fiocchi hanno iniziato a cadere già questa mattina sul Melogno e sui paesi più alti, da Calizzano a Bardineto. Con il passare delle ore e l'abbassarsi delle temperature la perturbazione nevosa si è allargata anche al fondovalle, ad Altare, Cairo e Carcare. Attualmente nevica sulla A6, nel tratto tra Savona e Fossano in entrambe le direzioni. Nel tratto sono entrati in azione i mezzi spargisale e spazzaneve.

Per tutta la notte continuerà a piovere sulla costa e nevicare nell’entroterra. In Val Bormida sono previste cumulate tra i trenta e i quaranta centimetri. Previsto lo sconfinamento di neve anche sulle colline di Finale, Savona e Albissola.

E' consigliato, in qualsiasi caso, limitare gli spostamenti se non strettamente necessari. A causa delle avverse. A seguito del perdurare delle avverse condizioni meteorologiche, la Protezione Civile ha prorogato lo stato di allerta arancione su tutta la costa savonese sino alle 13 di domani. Innalzato addirittura a rosso, ovvero il livello massimo, in Val Bormida. Anche in questo caso l'avviso è valido sino a domenica alle 13.

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore