/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | domenica 06 marzo 2016, 15:44

Scalatore precipita da una parete rocciosa nel finalese: accusa trauma cranico, ricoverato all’ospedale

Dato l'alto rischio di caduta pietre non è stato possibile effettuare le operazioni di recupero con l'ausilio dell'elicottero. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio nella frazione Pianarella

Sono in corso le manovre per il trasporto presso l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dello scalatore rimasto ferito nel primo pomeriggio a Finale Ligure. Secondo quanto ricostruito l’uomo, che stava arrampicando la parete di Bric Pianarella, sarebbe caduto accidentalmente compiendo un volo di diversi metri.

L’arrampicatore ha accusato un trauma cranico e sono in corso le prime operazioni di soccorso una volta recuperato il corpo in un zona impervia. Infatti, dato l'alto rischio di caduta pietre non è stato possibile effettuare le operazioni di recupero con l'ausilio dell'elicottero, così i tecnici del Soccorso Alpino delle Stazioni di Finale Ligure e Savona,  con il costante monitoraggio del medico del Soccorso Alpino presente sull'intervento, stanno iniziando le manovre per il trasporto via terra dell’uomo fino alla strada dove verrà preso in carico dai mezzi sanitari. Alle operazioni sta partecipando anche il personale dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Finale Ligure.

Aggiornamento ore 16.30

L'uomo è stato ricoverato in codice giallo all'ospedale di Pietra Ligure per un trauma cranico, non è in pericolo di vita.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore